Rai: sul tavolo del cda la situazione economica dell’azienda e l’impatto del Covid

Condividi

I conti della Rai e l’impatto dell’emergenza Covid sulla situazione economico-finanziaria dell’azienda: questo il tema centrale sul tavolo della riunione di oggi del consiglio di amministrazione di Viale Mazzini. Pur senza scendere nel dettaglio delle cifre – stando a quanto riporta Ansa – sono state discusse le prime linee di intervento, anche con il coinvolgimento dei dirigenti dei diversi settori interessati.

La sede Rai di Viale Mazzini (Foto Ansa -ALESSANDRO DI MEO)

Resta confermata la linea, già indicata dall’amministratore delegato Fabrizio Salini, di riduzione di costi, taglio dei compensi, stabilizzazione delle risorse, generale razionalizzazione.
Tra le ipotesi passate al vaglio, anche la valorizzazione del patrimonio immobiliare. Tutte questioni che torneranno all’attenzione del cda nella riunione di mercoledì 29 luglio, l’ultima prima della pausa estiva.

Rispondendo qualche giorno fa alle domande dei cronisti in occasione della presentazione dei nuovi palinsesti, Salini ha sostanzialmente confermato il budget previsionale per il 2020 – che aveva ipotizzato un rosso di 65 milioni – precisando che il risultato “sarà leggermente più positivo”, “i primi segnali di giugno – ha detto – ci confortano”.