Morena Sangiovanni, presidente del gruppo Boehringer Ingelheim Italia

Nel luglio 2020, la multinazionale farmaceutica tedesca Boehringer Ingelheim ha annunciato la nomina di Morena Sangiovanni ai vertici della filiale italiana. Nel suo ruolo, effettivo dal primo luglio, Sangiovanni sostituisce Sabine Greulich, che dal 1 giugno ha assunto l’incarico di head of human pharma region per Europa, Canada Australia e Nuova Zelanda.

Nata a Crema, laureata in biologia con un master in international business management e uno in digital transformation e digital marketing,
Sangiovanni ha iniziato, vent’anni fa, nel settore, come informatore scientifico del farmaco.
Nei 15 anni in Boehringer Ingelheim, ha ricoperto ruoli di leadership a livello nazionale e internazionale, tra cui quelli di head of market access Europe, Canada, Australia e di general ganager Czech Republic.

Morena Sangiovanni

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Taliana, direttore relazioni esterne di Aspiag Service

Giovanni Taliana, direttore relazioni esterne di Aspiag Service

Sandeep Kataria, ceo di Bata

Sandeep Kataria, ceo di Bata

Flavio Ghiringhelli, presidente dell’IBAR

Flavio Ghiringhelli, presidente dell’IBAR