28 luglio Bisciglia strapazza Sorelle. Inter sul podio, In Onda cresce senza Berlinguer

Il focus in avvio di docureality è rimasto su Annamaria e Antonio e il falò tra Pietro Delle Piane e Antonella Elia nel finale ha prodotto scintille. Ieri, 28 luglio, Rai1 ha riproposto ‘Sorelle’, mentre Canale 5 ha spostato al martedì il fenomeno ‘Temptation Island’, con corna e tradimenti solo un po’ meno eclatanti che nelle edizioni precedenti. Il calcio procedeva col suo programma ravvicinato e intenso, mentre tra le generaliste è mutato il quadro solo per qualche variazione tattica della programmazione e l’assenza di ‘#Cartabianca’. Alle 21.45 su Sky è andata in onda Inter-Napoli, vinta dai nerazzurri per due a zero, mentre tra film e telefilm, sulla politica in prima serata – a riposo Bianca Berlinguer – è rimasto attivo solo ‘In Onda Focus’. Ecco come la graduatoria di Auditel ha pesato le varie trasmissioni per numero di ascoltatori.

Ha vinto facile la trasmissione della Fascino di Maria De Filippi affidata alla conduzione di Filippo Bisciglia. Su Canale 5 ‘Temptation Island’ ha avuto 3,7 milioni di spettatori ed il 24% (nella puntata precedente 3,727 milioni di spettatori ed il 23,7%).

Su Rai1 la fiction in replica ‘Sorelle’, con Anna Valle, Loretta Goggi, Ana Caterina Morariu, Giorgio Marchesi, Alessio Vassallo, Irene Ferri, ha conquistato 1,746 milioni di spettatori ed il 9,4% (1,930 milioni ed il 10,5% sette giorni prima).

Su Sky Inter-Napoli, vinta dai nerazzurri, ha riscosso 1,1 milioni di spettatori e il 6% di share.

Su Italia 1 il telefilm ‘Chicago PD’ ha raccolto 1,085 milioni di spettatori e il 6,1% di share.

Su La7 la versione large di ‘In Onda-Focus’, con Luca Telese e David Parenzo alla conduzione, e tra gli ospiti, dopo Maurizio Landini, on air tra gli altri Stefano Feltri, Stefano Zurlo, Sigfrido Ranucci, Massimo Galli, Andrea Purgatori, Tiziana Ferrario, ma soprattutto Anthony Fauci, ha avuto 972mila spettatori e 5,1%. (sette giorni prima 587mila spettatori e 3,2% con la Berlinguer ancora in contrapposizione).

Su Rai3 il telefilm ‘Bodyguard’ ha avuto 895mila spettatori ed 4,6%.

Su Rete4 ‘Giù al nord’, con Kad Merad e Daniel Boon tra i protagonisti, ha avuto 848mila spettatori e 4,6%.

Su Rai2 ‘90° Gol Flash’ è stato visto da 947mila spettatori (4,6%), ‘Squadra Speciale Cobra 11′ a 673mila spettatori e 3,6%.

In access, tra i programmi giornalistici questi gli equilibri.

Su Rete 4 per ‘Stasera Italia’, con Veronica Gentili alla conduzione e Laura Boldrini, Giulio Tremonti, Sandro Gozi, Raffaele Fitto, Massimo Galli tra gli ospiti, ha conquistato 969mila spettatori e il 5,2% di share e poi 1,050 milioni e 5,3% nella seconda parte.

Su La7 ‘In Onda’ in versione normale, con Luca Telese e David Parenzo alla conduzione e Maurizio Landini tra gli ospiti, ha conseguito 975mila spettatori e 5%.

Su Rai2 il ‘Tg2Post’, con Luca Salerno alla conduzione e tra gli ospiti Lorenzo Fontana e Gennaro Sangiuliano, ha avuto 703mila e il 3,5%.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

SisalPay|5 la proximity banking company vicina alle persone per missione

SisalPay|5 la proximity banking company vicina alle persone per missione

Il nuovo numero di Prima è in edicola e digitale con lo speciale ‘Total Audio – La voce protagonista del mercato dell’ascolto’

Il nuovo numero di Prima è in edicola e digitale con lo speciale ‘Total Audio – La voce protagonista del mercato dell’ascolto’

Mediaset risponde alla lettera di Vivendi: disponibili a proposte ma resta risarcimento

Mediaset risponde alla lettera di Vivendi: disponibili a proposte ma resta risarcimento