Stampa, continua il trend negativo della raccolta pubblicitaria, -32% da inizio anno. A giugno quotidiani -26,5%, periodici -43%

Il fatturato pubblicitario del mezzo stampa in generale registra un calo del -32,0%. Lo certificano l’Osservatorio Stampa FCP che ha raccolto i dati relativi al periodo gennaio-giugno 2020 raffrontati con i corrispettivi 2019. I quotidiani nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del -26,5%.

 

Le singole tipologie segnano rispettivamente:
Tipologia Commerciale nazionale: -32,4%.
Tipologia Commerciale locale: -34,8%.
Tipologia Legale: -17,4%.
Tipologia Finanziaria: +3,0%.
Tipologia Classified: +9,8%.

I periodici nel loro complesso registrano un andamento a fatturato del -43,0%.
Le singole tipologie segnano rispettivamente:
Settimanali: -45,7%
Mensili: -39,6%
Altre Periodicità: -42,6%

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stampa, a ottobre trend sempre negativo per l’adv: -26%. I quotidiani vanno a -18,5%, sprofondano mensili (-39%) e settimanali (-40%)

Stampa, a ottobre trend sempre negativo per l’adv: -26%. I quotidiani vanno a -18,5%, sprofondano mensili (-39%) e settimanali (-40%)

Pubblicità a settembre torna in negativo, -3,4%. Nielsen: in 9 mesi -16% (-20,3% senza search/social); perdite a doppia cifra per quasi tutti i mezzi

Pubblicità a settembre torna in negativo, -3,4%. Nielsen: in 9 mesi -16% (-20,3% senza search/social); perdite a doppia cifra per quasi tutti i mezzi

TOP 15 VIDEO CREATOR DI SETTEMBRE. Benedetta Rossi e i Me Contro Te sempre in testa; di Jakidale il video più visto: Milano-Roma in monopattino

TOP 15 VIDEO CREATOR DI SETTEMBRE. Benedetta Rossi e i Me Contro Te sempre in testa; di Jakidale il video più visto: Milano-Roma in monopattino