Acquedotto Pugliese lancia la nuova campagna ‘H2O la formula che connette territori e comunità’

Acquedotto Pugliese (AQP),  player nazionale nella gestione del ciclo idrico integrato e azienda pubblica dal Mezzogiorno controllata al 100% dalla Regione Puglia, lancia la nuova campagna istituzionale che coniuga i valori dell’Acquedotto con il patrimonio naturale e culturale dei suoi territori. Un progetto in collaborazione con l’Agenzia Regionale del Turismo, Pugliapromozione.

La campagna multisoggetto, spiega una nota,  ritrae panorami simbolo o scorci naturalistici in stretta correlazione con l’infrastruttura dell’Acquedotto Pugliese. L’idea valorizzata è che l’acqua rappresenta la connessione tra il territorio e una grande azienda pubblica vicina ai suoi luoghi di appartenenza. L’headline ‘H2O la formula che connette territori e comunità’ ben sintetizza la missione dell’Acquedotto Pugliese che porta l’acqua in Puglia, Basilicata e Campania e, tramite i servizi erogati e le infrastrutture, connette tra loro città, campagne e le loro comunità per oltre 4 milioni di cittadini serviti.

‘H2O la formula che connette territori e comunità’

La campagna, spiega sempre un comunicato, valorizza il Report integrato 2019 dell’Acquedotto Pugliese – scaricabile tramite QR code – che presenta il bilancio finanziario e di sostenibilità dell’azienda, con tutti gli indicatori economici e finanziari in crescita e investimenti sul territorio quintuplicati. La campagna istituzionale è on air già dal 27 luglio 2020 con una pianificazione online e sui media tradizionali, che vede come primo soggetto la celebre fortezza medievale di Castel del Monte, Patrimonio Unesco, emblema della Puglia e dell’Acquedotto Pugliese, dal momento che la sua pianta ottagonale è riprodotta sul pavimento dell’atrio centrale del Palazzo dell’Acqua di Bari. In tutto sono 7 le declinazioni: è rappresentato anche il depuratore di Casamassima, talmente in  simbiosi con la natura che è stato scelto come casa da una colonia dei Germani Reali e le saline di Margherita di Savoia con i fenicotteri che richiamano anche l’azione di Acquedotto Pugliese per la realizzazione dei dissalatori nelle isole Tremiti.

“Abbiamo scelto una comunicazione che abbina le bellezze del nostro territorio alla grande infrastruttura dell’Acquedotto Pugliese. Una comunicazione che si rivolge al cittadino con un messaggio positivo e di rinascita. Così come abbiamo promosso le ciclovie lungo i percorsi storici dell’acqua rinnoviamo il nostro
impegno nel supportare il marketing territoriale del Paese che non può che essere una delle prime mete di turismo per bellezze naturali e culturali”, ha spiegato Vito Palumbo, responsabile comunicazione e relazioni esterne di Acquedotto Pugliese.

Prosegue, in parallelo, il rinnovamento dell’immagine dell’Acquedotto Pugliese con il lancio del nuovo sito web che grazie ad una nuova grafica e nuove funzionalità consente una maggiore fruibilità e semplicità nell’accesso ai servizi. Il sito è sviluppato come un ecosistema digitale e rende più intuitiva l’esperienza di navigazione degli utenti – anche via mobile – offrendo un panorama completo delle funzionalità.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TimVision, è online il nuovo spot dedicato agli azzurri dello sci alpino

TimVision, è online il nuovo spot dedicato agli azzurri dello sci alpino

Vanity Fair, collaborazione tra la redazione americana e italiana per un numero speciale

Vanity Fair, collaborazione tra la redazione americana e italiana per un numero speciale

Cioè compie 40 anni e va in edicola con ‘I Mitici Anni ‘80’

Cioè compie 40 anni e va in edicola con ‘I Mitici Anni ‘80’