Sole 24 Ore, effetto Covid sul primo semestre: ricavi -12,5% e perdite a 5,3 milioni. Vendite in edicola a maggio +10,6%, e diffusione digitale +11,3%

Semestre in rosso a seguito dell’effetto Covid per il Sole 24 Ore. Il Gruppo editoriale, si legge in una nota, ha chiuso il periodo con una perdita di 5,3 milioni a fronte di un analogo utile precedente di 1,7. In calo i ricavi (-12,5% a 88,2 milioni), mentre si muovono in controtendenza le vendite in edicola, salite in maggio del 10,6%, e la diffusione digitale, che ha subito un incremento dell’11,3% nello stesso mese. In calo meno della media di oltre il 30% del settore i ricavi pubblicitari, scesi del 15,3% 33,1 milioni.
I ricavi diffusionali del quotidiano digitale ammontano a 9,1 milioni di euro (+0,8%), rispetto al primo semestre 2019; leggero aumento dell 0.8% per i ricavi di editoria elettronica dell’area Tax & Legal, pari a 17,5 milioni di euro.

Giuseppe Cerbone (Foto ANSA / MATTEO BAZZI)

Nel primo semestre il portale del quotidiano registra una media giornaliera di oltre 2 milioni di browser unici con una crescita del 121,3% rispetto alla media del 2019. Il risultato, spiega la nota del gruppo, è legato alla copertura real time dei temi legati al Covid-19, particolarmente sentito sul mese di marzo (3,77 milioni di browser unici media giornaliera, +281%) e aprile (3,15 milioni di browser unici media giornaliera, +252%), per poi ridimensionarsi nei mesi successivi mantenendo comunque un delta positivo nel confronto con il 2019 anche sul mese di giugno (1,57 milioni di browser unici media giornaliera, +48,1%).

Per l’intero esercizio il Gruppo editoriale prevede un “significativo calo dei ricavi”, tuttavia il Gruppo ricorda che “nel nuovo piano 2020-2023 post-Covid prevede ricavi consolidati in crescita e conferma il progressivo miglioramento dei margini operativi” a seguito di “maggiori efficienze nei costi diretti e operativi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A luglio SkySport sempre primo, con tre canali (F1, Moto GP e NBA). Sport Mediaset new entry

TOP MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A luglio SkySport sempre primo, con tre canali (F1, Moto GP e NBA). Sport Mediaset new entry

Mediaset, Vivendi prova a fare pace. I francesi scrivono ai vertici di Cologno: inutile andare avanti con battaglie legali

Mediaset, Vivendi prova a fare pace. I francesi scrivono ai vertici di Cologno: inutile andare avanti con battaglie legali

Addio Sumner Redstone, il fondatore dell’impero media Viacom-Cbs muore a 97 anni

Addio Sumner Redstone, il fondatore dell’impero media Viacom-Cbs muore a 97 anni