Facebook vicino a stringere accordi con le case discografiche per i diritti dei video musicali

Facebook ha stretto accordi con Sony Music, Universal Music e Warner Music per ottenere il diritto di portare sul social network i video musicali, un ambito in cui domina YouTube. Secondo Bloomberg l’intesa dovrebbe essere annunciata a breve.

Facebook avrebbe trattato con alcuni artisti ed etichette discografiche per acquisire i diritti esclusivi, anche se temporaneamente, di alcuni video musicali. In alcuni casi, Facebook si sarebbe detta disponibile a pagare i costi di produzione dei video e a promuoverli sul social.

Mark Zuckerberg (Foto Ansa-EPA/ETIENNE LAURENT)

I video musicali sono uno dei generi più popolari su YouTube e Facebook ha da lungo cercato i diritti legali per permettere ai suoi miliardi di utenti di guardarli e condividerli all’interno della piattaforma. Il social in precedenza aveva già siglato accordi per utilizzare le canzoni, inserite nelle clip come musica di sottofondo, ma non erano autorizzato a mostrare i video ufficiali.
In vista di questo nuovo accordo Facebook ha affermato che sarebbe disposto anche a pagare i costi di produzione del video, promuovendolo per aumentarne il pubblico.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong>12 agosto</strong> Atalanta-PSG per un terzo della platea. Angela seconda opzione

12 agosto Atalanta-PSG per un terzo della platea. Angela seconda opzione

Rete Unica, da Grillo a Butti (Fdi) stop e perplessità su Kkr . Anzaldi (Iv) : si convochino commissioni parlamentari

Rete Unica, da Grillo a Butti (Fdi) stop e perplessità su Kkr . Anzaldi (Iv) : si convochino commissioni parlamentari

SisalPay|5 la proximity banking company vicina alle persone per missione

SisalPay|5 la proximity banking company vicina alle persone per missione