Facebook estende lo smart working fino a luglio 2021 e paga mille dollari per le spese della casa-ufficio

Facebook ha esteso lo smart working per i suoi dipendenti fino al luglio del prossimo anno. La decisione, come per altri big del settore hi-tech, è legata alle conseguenze provocate dalla pandemia di coronavirus. Il social network di Mike Zuckerberg riconosce ai dipendenti che lavorano da remoto la somma di mille dollari per sostenere le spese della casa-ufficio.

Mark Zuckerberg (Foto Ansa)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A settembre prima Sky Sport per interazioni, Cookist per video view, Fanpage per paid post

TOP MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A settembre prima Sky Sport per interazioni, Cookist per video view, Fanpage per paid post

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino