11 agosto Sorelle stacca Scotti, Chicago PD batte Cobra 11, poi Telese e Parenzo

Meno calcio in tv – martedì 11 agosto – in attesa di Atalanta-Psg di stasera, prima partita dei quarti di finale della Champions League. Sulle generaliste la sfida tra Rai1 e Canale 5 appariva in teoria abbastanza equilibrata (fiction in replica con Anna Valle e il ‘Guinness’ con Gerry Scotti). Film, telefilm, Telese e Parenzo completavano l’offerta di base.

La classifica delle varie trasmissioni generaliste in prima serata in ordine di ascolti è stata la seguente.

Su Rai1 la replica dell’ultima puntata della fiction ‘Sorelle’, con Anna Valle e Loretta Goggi nel cast, ha conseguito 1,847 milioni di spettatori ed il 16,4% (primo episodio: 2,173 milioni e 14,1%, secondo episodio a 1,508 milioni e 22%.

Su Canale 5 la replica de ‘Lo show dei records’, con Gerry Scotti alla conduzione, ha conquistato 1,715 milioni e 10,8% di share.

Su Italia 1 il telefilm ‘Chicago PD’ ha raccolto 1,361 milioni di spettatori e 7,8% di share.

.

Su Rai2 il telefilm poliziesco tedesco ‘Squadra Speciale Cobra 11’ è arrivato a 1,096 milioni di spettatori e 6,6%.

Su La7 ‘In Onda Focus’, con Luca Telese e David Parenzo alla conduzione e tra gli ospiti Luciano Canfora, Marianna Aprile, Gaetano Manfredi, Piero Vigorelli, Andrea Crisanti, Ubaldo Bocci, Raffaele Fitto, Cecilia Strada, Pietro Senaldi, 658 mila spettatori e 4,1%.

Su Rai Tre la pellicola francese in prima tv ‘Un amore sopra le righe’, ha ottenuto 597 mila e 3,7%.

Su Rete 4 il cult ‘Il secondo tragico Fantozzi’, ha ottenuto 551 mila e 3,6%.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast