12 agosto Atalanta-PSG per un terzo della platea. Angela seconda opzione

Il calcio della Champions League (Atalanta-Psg in primo piano) ieri – mercoledì 12 agosto – ha convogliato sia l’attenzione generalista che quella del pubblico pay. Alternativa forte era su Rai1 ‘Superquark’, mentre sulla terza rete c’era un film in prima tv al posto di Chi l’ha visto? (in ferie). Film, telefilm, Piero Chiambretti in replica su Rete4, completavano la griglia di base delle tv.

La classifica delle varie trasmissioni generaliste in prima serata in ordine di ascolti è la seguente.

Su Canale 5 la partita ‘Atalanta-Psg’, vinta dai francesi per due a uno, ha raccolto 5,135 milioni di spettatori e il 28,14%.

Su Sky l’incontro ha totalizzato 1,175 milioni di spettatori e 6,4%.

Su Rai1 ‘Superquark’, ha conseguito 1,675 mln spettatori e il 10,3%.

Su Italia 1 il telefilm ‘Chicago Fire’ ha raccolto 1,1 milioni di spettatori e 6,1% di share.

Su Rai2 il telefilm poliziesco tedesco ‘Squadra Speciale Cobra 11’ è arrivato a 780mila e 4,4%.

Su Rai Tre la pellicola francese in prima tv ‘L’altra metà della storia’, con Charlotte Rampling, Jim Broadbent, ha ottenuto 729mila spettatori e il 4,1%.

Su Rete 4 la replica di ‘#CR4 La Repubblica delle donne’ con Piero Chiambretti, ha conseguito 556mila spettatori e il 3,7%.

Su La7 ‘Instinct- Istinto primordiale‘, con Anthony Hopkins, Donald Sutherland, Maura Tierney, George Dzundza, a 395mila spettatori e il 2,3%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast