Secondo anniversario del crollo del Ponte Morandi. ‘Le voci di Genova’ in un emozionante video di LabGediDigital

Dal Ponte Morandi a Ponte San Giorgio
Secondo anniversario del crollo del Ponte Morandi pochi giorni dopo l’inaugurazione del nuovo  ponte San Giorgio, e’ una giornata storica per Genova che il Secolo XIX  ha deciso di affrontare con molte iniziative per ricordare le vittime e i due anni difficilissimi per i genovesi passati da quel 14 agosto del 2018. In edicola oggi gratuito insieme al Secolo XIX il libro

‘La Nave di Genova – Storia di un ponte simbolo per l’Italia’, 176 pagine dedicate alle “storie degli sfollati, dei parenti, di chi ha demolito il ponte, di chi lo ha ricostruito…” attraverso molti articoli del Secolo e anche nuove testimonianze.

‘Le voci di Genova’ si possono sentire con i podcast ‎presenti sul sito web del Secolo che pubblica anche un ampio  documento con vari video, realizzato dal LabGediDigital intitolato ‘Dal Ponte Morandi a Ponte San Giorgio I due anni che hanno cambiato Genova’, che contiene  anche una commuovente testimonianza con le storie delle 43 vittime del Morandi che pubblichiamo qui di seguito per concessione di Gedi.
Sullo schermo scorrono le storie e le immagini  stilizzate di donne uomini e giovani che due anni fa hanno perso la vita in quell’ improvviso crollo  testimonianza dell’assurdita’ di quella tragedia.
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast