Usa: Washington inasprisce le sanzioni contro Huawei. L’affondo di Trump: ci spia, non vogliamo la sua tecnologia

Scaduto l’ultimo rinnovo temporaneo che di fatto potrebbe bloccare gli aggiornamenti sugli smartphone, gli Stati Uniti hanno annunciato di voler inasprire le sanzioni contro Huawei, estendendole a 38 delle sue filiali, per limitare il loro accesso alla tecnologia americana.

Donald Trump (Foto Ansa-EPA/SHAWN THEW)

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio statunitense. Huawei e le sue filiali hanno “accentuato i loro sforzi per ottenere semiconduttori avanzati o prodotti con programmi e tecnologie americane per realizzare gli obiettivi politici del partito comunista”, ha accusato il segretario al commercio Wilbur Ross.

“Huawei ci spia, non vogliamo la sua tecnologia”, ha poi attaccato Trump in una intervista alla Fox.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La cura dimagrante di Hearst. Negli Usa taglio di dipendenti nel marketing e cessione di Marie Claire. In Uk chiuso Town and Country

La cura dimagrante di Hearst. Negli Usa taglio di dipendenti nel marketing e cessione di Marie Claire. In Uk chiuso Town and Country

Diritti tv Serie A.  Sky rinuncia al ricorso al Tribunale e ottiene il pacchetto 2

Diritti tv Serie A. Sky rinuncia al ricorso al Tribunale e ottiene il pacchetto 2

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più