A Verona con il Festival Hosteria si beve e si fa cultura del vino con il Gruppo Editoriale Athesis

ll Gruppo Editoriale Athesis sarà partner della VI edizione del Festival ‘Hostaria’ Verona, in programma dal 9 al 11 ottobre 2020. E’ la prima manifestazione dell’anno dedicata al vino e all’enoturismo e avrà un nuovo percorso di degustazioni ed eventi tra piazza Bra, piazza dei Signori e Cortile Mercato Vecchio, per permettere a espositori e pubblico di socializzare e divertirsi in totale sicurezza.
Gruppo Editoriale Athesis – media company di riferimento per le province di Verona, Vicenza, Brescia e Mantova, con i suoi tre quotidiani, L’Arena, Il Giornale di Vicenza e Bresciaoggi con le relative digital e social properties, a cui si affiancano tre emittenti radio e tv Radio Verona, Telearena e Telemantova (si calcolano 4 milioni di contatti al giorno) – garantirà una forte visibilità alla manifestazione, proponendo al pubblico una serie di appuntamenti culturali e artistici dedicati al mondo del vino.

(Foto ANSA / Filippo Venezia)

Vista le difficoltà di questo periodo l’Associazione Culturale Hostaria Verona, di cui è presidente Alessandro Medici, ha deciso di rinunciare a diversi spazi gastronomici a favore dei ristoratori del centro. A loro, infatti, sarà dedicata una delle novità di quest’anno, il biglietto ‘Soave Hostaria’ in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Soave; una particolare tipologia di ticket che include, oltre ai token per degustare i vini del festival, anche un voucher da utilizzare nei ristoranti e osterie del centro che aderiscono all’iniziativa.

Il Festival Hostaria è curato dall’associazione con la coorganizazione del Comune di Verona e il patrocinio della Regione Veneto, con la collaborazione del Gruppo Editoriale Athesis, il supporto di Fondazione città di Caorle, Monte Veronese, Cerea Banca, ATV, AMT, Acque Veronesi e la partecipazione del Consorzio Tutela Vino Lessini Durello, Consorzio Tutela Vini Soave, Consorzio Garda Doc, Consorzio Tutela Vino Custoza.

I biglietti per accedere alla manifestazione e alle degustazioni sono disponibili su www.hostariaverona.com.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

‘iO Donna’ e Terre des Hommes ‘inDifesa’ dei diritti delle bambine

‘iO Donna’ e Terre des Hommes ‘inDifesa’ dei diritti delle bambine

Nasce lo shopping virtuale con D di ‘Repubblica’ e il suo nuovo long form digitale

Nasce lo shopping virtuale con D di ‘Repubblica’ e il suo nuovo long form digitale

Metasalute, un riconoscimento per l’aiuto ai disabili che lavorano con il web

Metasalute, un riconoscimento per l’aiuto ai disabili che lavorano con il web