Serie A: boom di contatti social per la presentazione del calendario della nuova stagione

Si alza il sipario sul calendario della stagione 2020/21 di Serie A. Andata online sugli account social, sono stati oltre 200mila i contatti registrati dalla presentazione in streaming, spalmati sui diversi profili della Lega: in 80 mila si sono collegati su Instagram, più di 65 mila sul canale YouTube, quasi 30 mila su Facebook e 18 mila su twitter.

Il campionato partirà il 20 settembre e si chiuderà il 23 maggio. I turni infrasettimanali saranno 6, il primo il 16 dicembre, uno degli altri sarà l’Epifania del 2021; 3 invece le soste per lasciare spazio alle nazionali (11 ottobre, 15 novembre e 28 marzo), mentre la pausa invernale cadrà tra il 24 dicembre e il 2 gennaio.
Per quanto riguarda la Coppa Italia avrà inizio mercoledì 23 settembre con il 1° turno eliminatorio e si chiude mercoledì 19 maggio con la finale.

La prima giornata si aprirà con Juve-Sampdoria e Milan-Bologna; il Napoli sfiderà il Parma, la Roma giocherà in casa dell’Hellas, poi Fiorentina-Torino e Sassuolo-Cagliari. Le neopromosse Crotone e Spezia inizieranno in casa del Genoa e a Udine. Lazio-Atalanta e Benevento-Inter si giocheranno il 30 settembre perché le due nerazzurre hanno chiuso la stagione ad agosto. Uno slittamento che potrebbe poi coinvolgere anche Lo Spezia, fresco di promozione dopo i play off di Serie B.

Tra i match salienti, al terzo turno ci saranno due big match: Napoli-Juve e Lazio-Inter. Il derby della Madonnina sarà alla quarta giornata, che proporrà anche Napoli-Atalanta.
Alla sesta in programma il derby di Genova. Nella settima giornata saranno due le sfide da tenere d’occhio: Inter-Atalanta e Lazio-Juventus. Alla decima lo scontro tra Torino e Juventus. Milan-Juve sarà alla sedicesima; due giornate dopo, alla diciottesima, in programma il ‘Derby d’Italia’ tra Inter e Juve e il derby di Roma.

Ecco nel dettaglio tutti i match (clicca per ingrandire la tabella):

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

RTL 102.5 anche quest’anno è partner degli Internazionali BNL d’Italia

RTL 102.5 anche quest’anno è partner degli Internazionali BNL d’Italia

FedEx diventa Sponsor ufficiale della UEFA Champions League. Accordo per tre anni

FedEx diventa Sponsor ufficiale della UEFA Champions League. Accordo per tre anni

Calcio, parla Infantino. Il numero uno della Fifa: La Superlega? Un errore, ma ora niente conflitti con i club. Serve dialogo

Calcio, parla Infantino. Il numero uno della Fifa: La Superlega? Un errore, ma ora niente conflitti con i club. Serve dialogo