Google: il Dipartimento di Giustizia Usa si prepara a un’azione antitrust

Il Dipartimento di Giustizia americano si prepara ad avviare un’azione antitrust contro Google probabilmente nelle prossime settimane. Lo sostiene il New York Times, secondo cui, anche in vista delle prossime elezioni, il procuratore generale William Barr ha respinto le pressioni dei legali del dipartimento che gli avevano chiesto più tempo per preparare il caso contro Alphabet, la holding a cui fa capo Google.

Il procuratore generale William Barr (Foto Ansa – EPA/MICHAEL REYNOLDS)

I legali, continua il giornale, avrebbero ora tempo fino alla fine di settembre per completare il loro lavoro. Una scadenza che incontra l’opposizione di almeno 40 degli avvocati che stanno lavorando al caso, molti dei quali hanno indicato che non firmeranno l’avvio della procedura mentre altri hanno lasciato l’incarico in segno di protesta.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Sole 24 Ore, Cerbone: Lettori e clienti soddisfatti per il nuovo formato, molto alto anche l’apprezzamento del mercato pubblicitario 

Sole 24 Ore, Cerbone: Lettori e clienti soddisfatti per il nuovo formato, molto alto anche l’apprezzamento del mercato pubblicitario 

Ferrari, arriva Charlie Turner dalla Bbc: come chief content officer guiderà i contenuti multimediali “di alto profilo” per appassionati

Ferrari, arriva Charlie Turner dalla Bbc: come chief content officer guiderà i contenuti multimediali “di alto profilo” per appassionati

Superlega. Ceferin (Uefa): il calcio non è proprietà di nessuno, appartiene a tutti e ha bisogno di squadre come l’Atalanta

Superlega. Ceferin (Uefa): il calcio non è proprietà di nessuno, appartiene a tutti e ha bisogno di squadre come l’Atalanta