Giochi Olimpici di Tokyo nel 2021 “con o senza Covid”

I Giochi olimpici di Tokyo si svogeranno a partire dal 23 luglio 2021 “con o senza il Covid”: lo ha confermato il vicepresidente del Comitato Olimpico internazionale, John Coates.

Le autorità giapponesi, scrive Askanews, avevano in precedenza sottolineato la possibilità di limitare l’accesso del pubblico, senza però in nessun caso eliminare totalmente la presenza degli spettatori; piuttosto, sarebbe possibile “semplificare” le cerimonie di apertura e chiusura e ridurre l’entità delle delegazioni.

Gli atleti in gara sono oltre undicimila da oltre 200 Paesi; non è però chiaro in che modo potranno raggiungere il Giappone, le cui frontiere rimangono al momento chiuse alla maggior parte dei turisti dall’estero.

Tokyo ha comunque confermato che la disponibilità di un vaccino non costituirà una condizione necessaria per lo svolgimento dei Giochi. Prima della pandemia, i Giochi olimpici erano stati cancellati per motivi di guerra, ma mai rinviati.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Si dimette Fritz Keller, presidente della Federcalcio tedesca. Aveva definito razzista il vice presidente Koch

Si dimette Fritz Keller, presidente della Federcalcio tedesca. Aveva definito razzista il vice presidente Koch

Samsung è il nuovo official sponsor della Figc

Samsung è il nuovo official sponsor della Figc

Superlega, incontro informale tra club di Serie A: presenti i vertici di Juve, Milan, Inter e Lazio

Superlega, incontro informale tra club di Serie A: presenti i vertici di Juve, Milan, Inter e Lazio