Domani, nuovo quotidiano di Carlo De Benedetti, esce il 15 settembre. Dal 10 via alla campagna ‘Indipendente, perché anche tu lo sia’

E’ la neonata agenzia I’m not a robot – diretta da Giovanni Porro e coordinata dal gm Alessandra Schwitter – a gestire dal 10 settembre la campagna di lancio ( tv, digital, social, stampa e affissione) di Domani,  il nuovo quotidiano edito da Carlo De Benedetti e diretto da Stefano Feltri.

Un frame dello spot di lancio di ‘Domani’

Il posizionamento della nuova testata Domani si basa sul concept ‘Domani. Indipendente, perché anche tu lo sia.’  “Con questo statement”,  spiega una nota di I’m not a robot, “il nuovo quotidiano nazionale si posiziona come volontà di espressione del libero pensiero, non soggetto ad alcun possibile condizionamento di parte, sia essa politica o economica, con l’occhio critico nei confronti di tutti i poteri. Un quotidiano nazionale rivolto ad un pubblico interessato alla politica e non alla rissa politica. Un progetto indipendente che mira a ridurre le disuguaglianze, dando voce a chi non si sente rappresentato e dalla parte di chi, nel contesto sociale, ha meno. Un giornale in grado di interpretare, aggregare e sostenere le spinte per una Italia diversa e migliore”.

Giovanni Porro

Per il mezzo televisivo, digital TV e altri schermi, andrà in onda uno spot in diversi formati prodotto da Pulse Films (con la regia di Marco Gentile) che in questo modo esordisce sul mercato italiano.

Film Credits.

Client: Editoriale DOMANI
Communication Manager: Federica Mariani
Agency: I’m not a robot
Creative Director: Giovanni Porro
General Manager: Alessandra Schwitter
Production Company: Pulse Films
Executive Producer: Martina Zambeletti, Giorgio Testi
Director: Marco Gentile
Dop: Karim Andreotti
Edit: Luca Previtali
Post: Video M74
Animal Trainer: Carolina Basile @dogstudios
Music: Screenplay

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gubitosi (Tim): lo spostamento del calcio dal satellite alla fibra velocizzerà il passaggio del clienti sulla Rete

Gubitosi (Tim): lo spostamento del calcio dal satellite alla fibra velocizzerà il passaggio del clienti sulla Rete

Minacce a Mattarella. Il prof Gervasoni indagato per vilipendio: è legittima critica; i social erano spazio di libertà, ora deriva liberticida

Minacce a Mattarella. Il prof Gervasoni indagato per vilipendio: è legittima critica; i social erano spazio di libertà, ora deriva liberticida

Il Parlamento Ue studia nuove norme anti Slapp, le azioni legali “bavaglio”: Importante rafforzare libertà dei media

Il Parlamento Ue studia nuove norme anti Slapp, le azioni legali “bavaglio”: Importante rafforzare libertà dei media