TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE secondo Audiweb. In luglio sul podio ancora Repubblica, Corriere e TgCom24

Con l’arrivo delle vacanze e il venir meno dell’attenzione spasmodica sull’andamento del virus della prima fase della pandemia, in luglio quasi tutti i brand monitorati da Audiweb vedono diminuire il proprio traffico. Nel complesso la total digital audience mensile ha registrato una flessione del 2.1% rispetto a giugno, quella nel giorno medio del 4,2%: una conseguenza della minore frequenza dell’accesso a Internet quando non si è a casa o sul posto di lavoro; e infatti l’accesso da computer è calato ancora di più: -15,4%.

Sui centro brand della nostra classifica, solo 32 sono in crescita, tre stazionari, i restanti 65 in calo. La top 100 di Comscore, basata sui dati mensili, è un po’ meno negativa: dà in crescita 48 media, in calo 44.

Tra i siti che crescono di più spiccano quelli sportivi e sui motori, favoriti dalla ripresa delle competizioni dopo il lockdown: La Gazzetta dello Sport (+19%), Calciomercato.com (+25%), IlBiancoNero (+28%), FormulaPassion (+46%).

IN CASO DI RIPRESA SI PREGA DI CITARE E LINKARE PRIMAONLINE.IT

Alcuni brand registrano percentuali ancora più alte, dovute però a fattori tecnici, come l’inserimento di nuovi tag per monitorare le Amp, le accelerated mobile page di Google; questo vale per esempio per i siti che fanno parte del network di Web365, come AuotomotoriNews, Meteoweek e Milanlive.it, e per quelli del gruppo Hearst, come Esquire. Anche il Corriere della Sera e il Sole 24 Ore hanno aggiunto le tag Amp alle pagine di alcuni sub-brand.

I quotidiani nazionali sono tutti in calo. Vanno meglio i giornali locali: quelli del network di Gedi crescono del 9%, LaSicilia.it della stessa percentuale, il Nuovo Quotidiano di Puglia del 34%. Tra i giornali nativi digitali spiccano Il Post (+4%), Affaritaliani (+6%) e il network di Notizie.it (+21%).

Pochi i cambiamenti nelle posizioni di testa. Ai primi tre posti ci sono ancora Repubblica, il Corriere della Sera e TgCom24, come in giugno. Al quarto posto sale La Gazzetta dello Sport, che supera il Messaggero. Fanpage si conferma al sesto posto, seguito dal portale Virgilio che guadagna tre posizioni. Il Fatto Quotidiano e GialloZafferano mantengono l’ottavo e il nono posto. Chiude la top ten Upday che in giugno era settimo.

Per segnalazioni: cazzola@primaonline.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Facebook: Alex Schultz nominato chief marketing officer

Facebook: Alex Schultz nominato chief marketing officer

Foa (Rai): Il Giro d’Italia è un momento di gioia e di unione nazionale; da connubio con Gazzetta un’emozione particolare

Foa (Rai): Il Giro d’Italia è un momento di gioia e di unione nazionale; da connubio con Gazzetta un’emozione particolare

Facebook, gli utenti potranno scambiarsi messaggi da Instagram a Messenger (e viceversa)

Facebook, gli utenti potranno scambiarsi messaggi da Instagram a Messenger (e viceversa)