I canali Eurosport debuttano su Dplay Plus. Araimo: base abbonati cresciuta del 30%

Discovery Italia annuncia che da domani su Dplay PLUS sono disponibili i canali Eurosport 1 ed Eurosport. Gli abbonati a Dplay PLUS e i nuovi abbonati, quindi, hanno la possibilità di scegliere la formula “Dplay PLUS + Eurosport”, accedendo così – oltre a tutti i contenuti di Dplay PLUS con il meglio dell’intettenimento targato Discovery – agli imperdibili eventi live di Eurosport.

Per chi sceglie di abbonarsi entro il 6 ottobre, il primo mese del pacchetto “Dplay PLUS + Eurosport” è offerto a 4,99 euro al mese con il costo dei successivi mesi a soli 7,99 euro al mese. E’ possibile acquistare anche la formula annuale con un costo complessivo di 69,90 euro.

Alessandro Araimo

“Dplay PLUS è un asset sempre più strategico all’interno del ricco portfolio Discovery, grazie a una proposta di contenuti e una modalità di fruizione sempre più scelta e apprezzata dal pubblico”, commenta Alessandro Araimo, amministratore delegato di Discovery Italia, “il lancio dei canali Eurosport all’interno di Dplay PLUS rafforza l’impegno di Discovery sulla propria proposta direct to consumer e dà agli abbonati la possibilità di accedere a un’offerta che combina gli straordinari contenuti d’intrattenimento del mondo Discovery con gli impredibili appuntamenti sportivi targati Eurosport”.

La novità, spiega il gruppo, arriva in un momento di grande attenzione sugli eventi sportivi di Eurosport: è in pieno svolgimento il Tour de France, con il ciclismo che si prepara a un finale di stagione clamoroso con Giro d’Italia, Vuelta de Espana, Mondiali su strada e Grandi Classiche. Al via fra poche settimane anche il Roland Garros, con i migliori giocatori in campo e una ricca compagine di italiani a caccia di gloria. Ai blocchi di partenza anche gli sport invernali con lo sci alpino e lo sci nordico. Molto basket, con i principali incontri della Serie A e dell’Eurolega e i motori con la 24 ore di Le Mans.

Grazie a Dplay PLUS è possibile vedere anteprime esclusive di contenuti premium dei canali free-to-air del gruppo, senza interruzioni pubblicitarie, canali e serie-evento in esclusiva, migliaia di ore on demand, con ’box sets’ dedicati ai titoli cult e novità in modalità binge, il tutto con la semplicità d’uso e l’immediatezza che sono da sempre un punto di forza di Dplay.

Tra le novità, “SEX CLINIC” e la terza stagione di “NAKED ATTRACTION”, la docu-serie “AVAMPOSTI” e i documentari sui casi di cronaca che hanno fatto discutere con titoli come “GIANFRANCO STEVANIN – NON RICORDO DI AVERLE UCCISE”, “VIA POMA – UN CASO IRRISOLTO”, “CERCIELLO REGA – MORTE DI UN CARABINIERE” e molto altro.

Inoltre è possibile seguire il live streaming di tutti i canali free-to-air, con la nuova stagione di “FRATELLI DI CROZZA” e “BAKE OFF ITALIA” e vedere in anteprima la nuova edizione di “MATRIMONIO A PRIMA VISTA ITALIA”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Spadafora: “Non ci sono le condizioni per fermare il campionato”

Spadafora: “Non ci sono le condizioni per fermare il campionato”

Stanca, noiosa, vecchia e indebitata. Questi i problemi strutturali della Serie A secondo la Frankfurter Allgemeine

Stanca, noiosa, vecchia e indebitata. Questi i problemi strutturali della Serie A secondo la Frankfurter Allgemeine

Nasce ‘Il Foglio Mobilità’, inserto mensile a cura di Umberto Zapelloni

Nasce ‘Il Foglio Mobilità’, inserto mensile a cura di Umberto Zapelloni