Bbc: nel 2019 crescono investimenti e vendite per gli Studios. Ma i vertici avvertono: con Covid serve controllo costi

Nel rapporto annuale pubblicato dalla Bbc, si registrano alcuni dati molto interessanti sull’andamento di alcune attività del gruppo di servizio pubblico. La divisione commerciale Bbc Studios nel 2019 ha fatto investimenti in contenuti mai raggiunti prima, registrando anche il suo anno migliore per le vendite:  1.388 milioni di sterline in aumento del 17%, con i profitti aumentati a 181 milioni di sterline dai 159 milioni di sterline nel 2018/19.

È il secondo anno di attività di Bbc Studios nato dalla fusione delle precedenti attività di Bbc Worldwide, come il canale business UKTV che ora è una consociata interamente controllata.
Ma i vertici di Bbc Studios hanno messo in guardia sugli effetti della pandemia di Covid “sulla sua capacità di generare entrate nel prossimo anno”. E che la situazione richiederà “di conservare liquidità e procedere con un controllo stretto dei costi”.

Bbc (Foto Ansa/ RAIN /DBA)

Dal report si apprende anche che Bbc Global News ha raggiunto un Ebitda di 2 milioni di sterline.
Il pubblico globale settimanale di Bbc World News è aumentato a 112 milioni nel 2020, con un +12% su base annua e un +48% rispetto al 2014. La crescita è stata particolarmente forte negli Stati Uniti, dove la copertura settimanale è aumentata a 32 milioni, con un aumento del 50% su base annua.

Il servizio in streaming Bbc iPlayer ha raggiunto 4,8 miliardi di programmi scaricati, e vanta 9,1 milioni di account registrati rispetto ai 6,4 milioni del periodo precedente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast