Quasi 23 milioni di italiani sono appassionati di eSports e seguono le competizioni online. I giochi su calcio e motori i più apprezzati

Poco meno di 23 milioni di italiani – 22,8 milioni per la precisione – sono appassionati di videogiochi e il 60% segue già le competizioni esportive online. Sono alcuni dei dati che emergono dalla ricerca dedicata al settore realizzata dalla società Demoskopea Consulting per l’Osservatorio Italiano Esports (Oies) – fondato da Luigi Caputo ed Enrico Gelfi – e delinea un quadro della tipologia degli appassionati nel nostro Paese.

Il fenomeno coinvolge circa il 62% della popolazione tra i 18 e i 64 anni, con una concentrazione sopra la media nelle regioni del Centro e del Sud.
Netta la preferenza per calcio e motori. La conoscenza dei giochi legati al pallone, ai quali si dedicano almeno in 5 milioni, raggiunge il 50% della popolazione 18-64 anni, con una penetrazione di consumo degli stessi che arriva al 35%. Analizzando i gusti e le preferenze dei tifosi dei maggiori club di calcio italiani, si scopre gli Esports coinvolgono maggiormente i tifosi di Juve e Inter, mentre quelli del Milan appaiono più distaccati.

I tifosi bianconeri e quelli interisti sono anche quelli maggiormente attirati dlle competizioni virtuali, interesse che, in generale, è manifestato da 13,7 milioni di persone, di cui 3,5 nutrono una forte aspettativa.

cco (Photo by shade jay on Unsplash)

Un po’ come succede anche negli eventi sportivi ‘off line’, dopo il calcio sono le competizioni virtuali motoristiche quelle che appassionano di più, coinvolgendo circa 8 milioni di persone, il 24% della fascia 18-24 anni. Tra questi, quasi la metà dichiara di seguire già diverse competizioni virtuali sulle piattaforme di streaming.
Tra i profili più conosciuti e influenti, David Tonizza, pilota della divisione esports della Ferrari, e Andrea Saveri, attuale campione del mondo eSport MotoGp e pilota della Ducati, risultano essere i player preferiti dagli italiani appassionati di motori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Psa: nasce Groupe Psa Italia Spa. Alla guida il ceo Gaetano Thorel

Psa: nasce Groupe Psa Italia Spa. Alla guida il ceo Gaetano Thorel

Radio, adv in ripresa ad agosto: -1%. Fcp: miglioramento sui mesi precedenti, con investimenti quasi allineati al 2019

Radio, adv in ripresa ad agosto: -1%. Fcp: miglioramento sui mesi precedenti, con investimenti quasi allineati al 2019

Turchia, entra in vigore la ‘legge bavaglio’ sui social. Le Ong: vogliono bloccare il dissenso

Turchia, entra in vigore la ‘legge bavaglio’ sui social. Le Ong: vogliono bloccare il dissenso