Carlo Perrone nominato vice presidente Gedi. “Importante contributo di relazioni con istituzioni e organismi di settore”

Il Consiglio di Amministrazione di GEDI Gruppo Editoriale, riunitosi oggi sotto la presidenza di John Elkann, ha nominato Carlo Perrone Vice Presidente della società.

Carlo Perrone

Perrone, che è stato editore del Secolo XIX ed è attualmente azionista di GEDI. Grazie alla sua esperienza e competenza, spiega una nota,  potrà offrire al gruppo editoriale un “importante contributo nel coltivare le relazioni con gli organi istituzionali e gli organismi di settore”.

Perrone, ricorda ancora la nota del gruppo, ha ricoperto incarichi di rilievo, anche in ambito internazionale, nelle associazioni di settore in rappresentanza degli editori italiani. Sotto la sua presidenza l’ENPA (l’Associazione Europea Editori Giornali) ha ottenuto l’approvazione dal Parlamento Europeo della Direttiva Copyright.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Franceschini (Mic):  in ItsArt ritengo utile e importante coinvolgimento Rai. Barachini: Vigilanza preparerà un atto

Franceschini (Mic): in ItsArt ritengo utile e importante coinvolgimento Rai. Barachini: Vigilanza preparerà un atto

Sanremo 2021, prima serata: perchè Ama e Fiore calano. L’uscita degli over 55, non compensata dal buon aumento dei giovani. Fuga dei 75+

Sanremo 2021, prima serata: perchè Ama e Fiore calano. L’uscita degli over 55, non compensata dal buon aumento dei giovani. Fuga dei 75+

Il presidente della Germania, Steinmeier: “social pericolo per democrazia”. E Facebook paga gli editori dei quotidiani tedeschi

Il presidente della Germania, Steinmeier: “social pericolo per democrazia”. E Facebook paga gli editori dei quotidiani tedeschi