Wayne Griffiths, presidente di Seat

Tempi delicati e particolari per l’industria automobilistica. A tutte le latitudini e in tutti i territori le fibrillazioni non mancano. La casa automobilistica spagnola Seat, marchio del gruppo tedesco Volkswagen, ha nominato il britannico Wayne Griffiths nuovo presidente della società.

A partire dal primo ottobre 2020, Griffiths succede a Carsten Isensee, che era subentrato nel frattempo all’ex capo della Seat, Luca de Meo, da luglio alla guida del produttore francese Renault. La sfida per il nuovo capo dell’azienda è quella di recuperare le pesanti perdite generate dalla crisi legata alla pandemia di coronavirus.

“Griffiths, in qualità di attuale direttore delle vendite e del marketing, è stato determinante nel far progredire le vendite di Seat ed è stato anche un pilastro nella creazione del marchio Seat Cupra” sottolinea la nota del marchio del gruppo tedesco.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rachel Launay, country director Italy del British Council

Rachel Launay, country director Italy del British Council

Credaro, Da Pozzo, Di Dio, Garosci, Palenzona, Pinzger, vicepresidenti Confcommercio

Credaro, Da Pozzo, Di Dio, Garosci, Palenzona, Pinzger, vicepresidenti Confcommercio

Claudio Longhi, ecco la ‘direzione’ che prenderà il Piccolo Teatro

Claudio Longhi, ecco la ‘direzione’ che prenderà il Piccolo Teatro