27 settembre Mastronardi stacca D’Urso, Fazio e Giletti. Roma-Juve 10,2%

Tornava Alessandra Mastronardi con ‘L’Allieva’ su Rai1 domenica 27 settembre, ma anche Fabio Fazio sulla terza rete e Massimo Giletti su La7 rispondevano all’appello autunnale e per Barbara D’Urso e il suo salotto di gossip surreale diventava tutto più complicato. Il tutto in una giornata in cui, dopo che in day time le partite avevano diviso gli appassionati di sport con i Mondiali di ciclismo e i Motori, il calcio schierava la Juventus alle prese con la Roma in prima serata.

La classifica delle varie trasmissioni generaliste in prima serata è stata la seguente.

Su Rai1 la fiction di successo ‘L’Allieva 3’, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale protagonisti e con tanti nuovi personaggi, ha conseguito 4,334 milioni di spettatori ed il 19,3%.

Su Canale 5 il terzo appuntamento stagionale con ‘Live-Non è la D’Urso’ ha visto in pista Alessia Logli (la figlia di Roberta Ragusa), ma anche Matteo Salvini, Nicoletta Mantovani, Federico Fashion Style, Serena Grandi e le principesse Ruspoli. Così ricco di presenze il programma serale di Barbara D’Urso tra le 21.34 e le 25.24 ha riscosso 1,973 milioni di spettatori ed il 12,6% di share.

Su Sky Roma-Juventus ha conseguito 2,5 milioni di spettatori e 10,2% di share.

Su Rai Tre la prima puntata di ‘Che tempo che fa’, con Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, il Mago Forest, Gigi Marzullo, Nino Frassica, Ale e Franz, Enrico Brignano, Roberto Saviano nella squadra di base, ha schierato tra gli ospiti Luigi Di Maio, Roberto Burioni, Anthony Fauci, Giovanna Botteri. La trasmissione tra le 20.30 e le 22.39 ha ottenuto 2,280 milioni di spettatori e il 9,2% e con ‘Il Tavolo’ 1,246 milioni e 7,2% di share.

Su Italia 1 il film ‘Indipendence day: Rigenerazione’ con Liam Hemsworth, Jessie Usher ha raccolto 1,439 milioni di spettatori e 6,4% di share. Su Rai2 per il telefilm ‘Ncis Los Angeles’ 1,143 milioni e 4,5% di share; per ‘Ncis New Orleans’ 1,022 milioni di spettatori e il 4,2%.

Su La7 ‘Non è L’Arena’ con Massimo Giletti alla conduzione, apertura Covid con Matteo Bassetti, Fabrizo Pregliasco e Alberto Zangrillo, intervsta a Nino Di Matteo e quindi tra gli ospiti Flavio Briatore, Myrta Merlino, Franco Bechis, Francesca Masiero, Peter Gomez, Sandra Amurri, Gian Domenico Caiazza, Rita Dalla Chiesa e Luigi De Magistris, Mirko Scarcella, Nunzia De Girolamo, Hoara Borselli e Laura D’Amore, ha avuto tra le 21.05 e le 25.00 circa 908mila spettatori e il 5%, dopo il ‘Prima Pagina’ a 995mila e 5%.

Su Rete 4 il film drammatico ‘La preda perfetta’, con Liam Neeson, Stephanie Andujar, Boyd Holbrook, Dan Stevens , ha ottenuto 788mila e il 3,7%. Inoltre su Tv8 ‘Masterchef Italia’ è stato visto da 517mila spettatori con il 2,12%.

Nel pomeriggio la Formula 1 con il Gp di Russia da Sochi ha conseguito 1,1 milioni e 5,9% su Tv8.

Su Rai1 Mara Venier con ‘Domenica In’ ha riscosso il 15,2% ed il 16,2% di share e poi ‘Da Noi a Ruota libera’ con Francesca Fialdini alla conduzione ha conseguito il 14,45% di share.

Su Canale 5 ‘Domenica Live’ ha raccolto l’11,84% di share.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza