Genova sceglie GroupM per il capitolo finale di The Ocean Race

Il Comune di Genova ha scelto GroupM come partner esclusivo per lo sviluppo delle attività collegate a “Genova The Grand Finale di The Ocean Race 2021/2023”. La competizione velica più affascinante e dura al mondo – otto mesi di navigazione e 10 stop over nei paesi e nelle città più iconici e rilevanti nel mondo velico quali Alicante, Capo Verde, Città del Capo, Shenzen, Auckland, Itajai, Newport, Aarhus, l’Aja – terminerà in bellezza proprio nel capoluogo ligure. Per GroupM il compito di valorizzare quella che è di fatto una piattaforma globale di comunicazione, social e digital, con attivazioni ed entertainment che sono tra i nuclei fondanti del successo di un evento, la cui prima edizione risale al 1973. Ad Access Live Communication, unit di Groupm specializzata nella Live Communication, è andato il coordinamento esclusivo in qualità di advisor dell’intero progetto sviluppato su diversi asset: masterplan, business e piano strategico, creazione dei format e dei contenuti oltre alla ricerca e alla gestione di partner e sponsor.

Marco Bucci, sindaco di Genova ha commentato: “La partnership e la scelta di Groupm ha l’obiettivo di accelerare il piano di sviluppo della città massimizzando la legacy ed il marketing territoriale generabile dall’asset globale The Ocean Race. Gli aspetti strategici, commerciali, di comunicazione ed organizzativi sono di primaria importanza per quello che sarà il più importante evento sportivo in Italia nel 2023. Siamo sicuri di aver individuato il partner più qualificato”.

Davide Bertagnon e Raffaele Calia (a destra).

Davide Bertagnon, Managing Director di Access Live Communication ha dichiarato: “Siamo felici e orgogliosi di essere stati scelti dal Comune di Genova in questa avventura globale. Mettiamo in campo tutte le capacità di GroupM per vincere questa sfida, con un team dedicato multidisciplinare basato su skills e competenze di comunicazione, media e contenuti, creatività, event production, che vedrà Raffaele Calia, Head of Business Development di Access Live Communication, alla guida della squadra GroupM”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza