Spadafora: “Non ci sono le condizioni per fermare il campionato”

Intercettato prima di entrare al vertice di maggioranza sulla legge delega, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha spiegato ripreso da askanews: “Voglio essere ottimista, non ci sono le condizioni per fermare il campionato. Rivedere il protocollo vista la curva dei contagi? No, mi sembra che non sia il momento. Il protocollo per ora va bene così”.

Vincenzo Spadafora (Foto ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nuova licensing partnership tra Milan e Repx

Nuova licensing partnership tra Milan e Repx

Discovery rinnova i diritti del Roland Garros fino al 2026. Il torneo trasmesso sui canali e servizi ott del gruppo

Discovery rinnova i diritti del Roland Garros fino al 2026. Il torneo trasmesso sui canali e servizi ott del gruppo

Uefa si ferma. Stop al procedimento contro Juve, Barcellona e Real

Uefa si ferma. Stop al procedimento contro Juve, Barcellona e Real