Foa (Rai): Il Giro d’Italia è un momento di gioia e di unione nazionale; da connubio con Gazzetta un’emozione particolare

“Il Giro d’Italia è tradizionalmente un momento di gioia e di unione nazionale e quest’anno lo è ancora di più, perché simboleggia e interpreta una voglia di ripartire e di partecipare in prima persona, ovviamente con tutte le dovute precauzioni”.

Il presidente della Rai Marcello Foa (Foto ANSA)

Il presidente della Rai Marcello Foa ha così introdotto in viale Mazzini la presentazione del palinsesto Rai del Giro d’’Italia, dal titolo cinematografico “Caccia a ottobre rosa”, perché per la prima volta, causa rinvio dettato dalla pandemia, si corre in autunno anziché in primavera.

“Il connubio con la Gazzetta ci porterà quest’anno un’emozione particolare – ha continuato Foa – Il Giro unisce idealmente tutto il paese, il fatto che quest’anno sia tutto italiano (con l’impossibilità di partire dall’Ungheria, come previsto inizialmente, spiega Agi) lo rende ancora più nazionale, sono sicuro che la Rai saprà trasmettere a chi è a casa l’emozione di questo grande evento”. La 103° edizione del Giro d’Italia prende il via sabato 3 ottobre in Sicilia da Monreale e si concluderà il 25 a Milano. Anche quest’anno la Rai, fedele alla sua mission di servizi pubblico, seguirà le 21 tappe del Giro, 3498 chilometri in tutto raccontando successi e fatiche degli atleti.

Nella sua storia i ciclisti del Giro si sono fermati solo due volte, nelle due guerre mondiali e nonostante mascherine, distanziamento e la quasi impossibilità per il pubblico di assistere alla corsa dal vivo la corsa ciclistica quest’anno offrirà il tradizionale spettacolo di emozioni. Raisport offrirà su Raisport + HD, su Raidue e su Raiplay, un palinsesto variegato che occuperà tutta la giornata: in totale le ore di trasmissione saranno circa 180, dieci in più del 2019 a partire dal
3 ottobre, con la prima maglia rosa assegnata in viale della Libertà, a Palermo, fino al brivido finale all’ombra del Duomo di Milano.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nba draft: in videoconferenza l’evento annuale con la scelta dei nuovi giocatori

Nba draft: in videoconferenza l’evento annuale con la scelta dei nuovi giocatori

La cinese Vivo tra i partner di Euro 2020 e 2024

La cinese Vivo tra i partner di Euro 2020 e 2024

Mastercard rinnova la sponsorship globale della Uefa Champions League

Mastercard rinnova la sponsorship globale della Uefa Champions League