Huawei: nel 2021 apertura di un ‘Cybersecurity Center’ a Roma

Huawei aprirà il suo Cybersecurity and Transparency Center a Roma. Il centro sarà operativo nel settembre 2021 e si aggiungerà ai centri già esistenti a Banbury (Gran Bretagna), Bruxelles, Bonn (Germania), Dubai, Shenzhen e Toronto.

Il logo di Huawei (Foto Ansa – EPA/JENS SCHLUETER)

Lo ha detto ieri un portavoce della divisione italiana del colosso cinese, specificando che la struttura fornirà una piattaforma per la comunicazione e l’innovazione congiunta con tutti gli stakeholder italiani, oltre che una piattaforma per la verifica e valutazione tecnica per il governo e i clienti.
Il centro sarà aperto a clienti, governo e organizzazioni terze indipendenti impegnate in test, che saranno invitate a eseguire verifiche di sicurezza imparziali, oggettivi e indipendenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020