Nexi-Sia, Castelli: ottima notizia per Italia, operazione strategica; accelera transizione digitale del Paese

“Un`ottima notizia per tutta l`Italia.Un`operazione strategica, che fa di due eccellenze italiane un leader del settore. Con la fusione tra Sia e Nexi si crea un campione italiano dei pagamenti digitali, in grado di competere e crescere a livello internazionale, con la prospettiva di raggiungere la leadership europea del settore”. Così il viceministro dell`Economia e delle Finanze, Laura Castelli, commenta la fusione tra Sia e Nexi.

Laura Castelli

Un nuovo Gruppo “che, nascendo sotto la regia di Cassa Depositi e Prestiti, tutela e valorizza un asset strategico per il Paese.
Sarà, infatti, il più grande player di pagamenti in Europa per numero di esercenti serviti e di carte gestite, con capitalizzazione di mercato di circa 15 miliardi di euro, posizionandosi così tra le prime 10 sulla Borsa di Milano, la presenza in 4 continenti e 50 Paesi, ricavi aggregati per oltre 1,7 miliardi di euro e un Ebitda di circa 900 milioni di euro.
Si uniscono le forze di due eccellenze, con attività altamente complementari, che saranno ancora di più in grado di offrire un ampio portafoglio di soluzioni. E’ un`operazione importantissima che imprime anche un`accelerazione alla transizione digitale del Paese, a beneficio di imprese, pubblica amministrazione e cittadini, ed è complementare al piano per la digitalizzazione e il cashless che, come Governo, stiamo portando avanti. Grazie anche al supporto strategico di Cassa Depositi e Prestiti, la nuova società si potrà affermare come punto di riferimento per la ricerca, lo sviluppo e la formazione, divenendo un polo d`attrazione per le competenze. Grazie ai colleghi che ci hanno lavorato per rendere il nostro Paese grande nel mondo”, ha concluso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Franceschini (Mic):  in ItsArt ritengo utile e importante coinvolgimento Rai. Barachini: Vigilanza preparerà un atto

Franceschini (Mic): in ItsArt ritengo utile e importante coinvolgimento Rai. Barachini: Vigilanza preparerà un atto

Sanremo 2021, prima serata: perchè Ama e Fiore calano. L’uscita degli over 55, non compensata dal buon aumento dei giovani. Fuga dei 75+

Sanremo 2021, prima serata: perchè Ama e Fiore calano. L’uscita degli over 55, non compensata dal buon aumento dei giovani. Fuga dei 75+

Il presidente della Germania, Steinmeier: “social pericolo per democrazia”. E Facebook paga gli editori dei quotidiani tedeschi

Il presidente della Germania, Steinmeier: “social pericolo per democrazia”. E Facebook paga gli editori dei quotidiani tedeschi