Uber si affida globalmente a Mediacom. Ora partner anche Emea

Conferma e consolidamento di partnership importante per una delle agenzie media del gruppo WPP e per GroupM più in particolare. Dal primo gennaio 2021 Mediacom, che in Italia è guidata da Zeno Mottura, e che già si occupava di Uber negli Usa e in Australia, conquista il cliente in tutti i mercati dove la società è operativa con i suoi servizi, Europa compresa, dove subentra all’incumbent OMD.

Zeno Mottura

Il bouquet dei servizi prestati comprende sia il planning che il buying, digitale compreso. La scelta arriva senza che il gigante della gig economy abbia esperito un processo di gara, ma per assegnazione diretta. Mediacom gestirà il cliente sotto la guida di Ilana Abrahams-Nolte, chief transformation officer di Mediacom U.S., e di Latha Sundaram, group business lead, executive director di Mediacom.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

GialloZafferano punta su TikTok e annuncia una collaborazione con tre food influencer

GialloZafferano punta su TikTok e annuncia una collaborazione con tre food influencer

‘Very Nice!’, il Kazakistan si fa bello grazie a Borat e a una campagna pubblicitaria

‘Very Nice!’, il Kazakistan si fa bello grazie a Borat e a una campagna pubblicitaria

Nuovo logo e sito web per la casa editrice The Skill Press

Nuovo logo e sito web per la casa editrice The Skill Press