Sabini lascia McCann

Condividi

Si è concluso dopo sei anni di sodalizio con il ceo, Daniele Cobianchi, l’esperienza di Alessandro Sabini in McCann Worldgroup Italy. Alla guida del reparto creativo dell’agenzia come cco, Sabini ha deciso di affrontare nuove sfide professionali. Sotto la direzione creativa di Sabini, l’agenzia di IPG ha ottenuto più di 200 riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui 4 leoni al Festival di Cannes, D&AD, Clio, Eurobest e direttore creativo e agenzia dell’anno al Golden Drum.

Alessandro Sabini, chief creative officer

Dal 2014, inoltre, Sabini ha contribuito all’acquisizione di clienti importanti, come MSC Crociere, Nespresso (Hub Global) e Opel. “A nome di McCann ha dichiarato Daniele Cobianchi – ringrazio Alessandro per questi anni straordinari, augurandogli gli stessi successi che ha contribuito a far ottenere alla nostra agenzia”.