Deliveroo, parte la gara creativa globale

Condividi

Tempi delicati e critici anche per i campioni della gig economy e perfino per quelli del delivery globale. C’è da cambiare la strategia della comunicazione e qualcuno ha deciso di mutare pure manager e consulenti.

A Deliveroo è andata via la chief marketing officer, Inés Ures, ed è arrivata Thea Rogers come chief customer officer. Così ora è in fase di messa a punto la gara globale per la ricerca del partner creativo globale adatto a raccontare i nuovi tempi e la nuova Deliveroo.