Quotidiani locali Gedi, Martella: attenzione a vicenda. Centrale salvaguardia pluralismo e tutela del lavoro

“Il Governo, nell’ambito delle proprie prerogative e competenze, sta seguendo con la dovuta e necessaria attenzione l’evoluzione della vicenda riguardante i quotidiani locali del Gruppo Gedi”. Ad affermarlo il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria Andrea Martella, sulla vicenda che vede coinvolte 4 testate locali dell’editrice: Gazzetta di Modena, la Nuova Ferrara, Gazzetta di Reggio e il Tirreno.

“Poiché si tratta di una trattativa tuttora in corso, è oggetto di valutazione anche l’eventuale convocazione dei soggetti interessati”, ha spiegato Martella, aggiungendo che per il Governo “consapevole del valore delle testate e del loro radicamento territoriale, ad essere centrali sono la salvaguardia del pluralismo e la tutela del lavoro”.

Il sottosegretario con delega all’Editoria Andrea Martella (Foto ANSA/ALESSANDRO DI MEO)

Ieri in un comunicato le tre testate emiliane hanno rinnovato l’appello alle autorità politiche locali e nazionali di intervenire nella situazione, chiedendo anche al Governo l’apertura di un tavolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Sanremo 3° serata: giù anche i duetti. Festival fighetto? Ama e Fiore resistono sul pubblico abbiente. Classe mediobassa in fuga

Sanremo 3° serata: giù anche i duetti. Festival fighetto? Ama e Fiore resistono sul pubblico abbiente. Classe mediobassa in fuga

Google aumenterà del 2% il costo della pubblicità in Francia e Spagna per compensare il costo della digital tax

Google aumenterà del 2% il costo della pubblicità in Francia e Spagna per compensare il costo della digital tax

Rai. Barachini (Vigilanza) scrive a Casellati e Fico: attivare tempestive procedure per rinnovo Cda

Rai. Barachini (Vigilanza) scrive a Casellati e Fico: attivare tempestive procedure per rinnovo Cda