Serie A: domani l’assemblea dei club. Focus sulla scelta della cordata partner per la media company

E’ in programma per domani, 13 ottobre, alle 11.30, l’assemblea della Lega Serie A chiamata a scegliere la cordata di private equity con cui procedere con il progetto della media company in cui andranno a confluire anche i diritti tv del campionato italiano per le prossime stagioni.

All’ordine del giorno anche il bando destinato ai broadcaster sempre per la vendita dei diritti. Un passaggio che Via Rosellini è tenuto a fare per non incorrere nella violazione della Legge Melandri.

(Foto ANSA / MATTEO BAZZI)

La Lega dovrà dunque scegliere tra due cordate: quella di Cvc-Advent-Fsi da un lato, e quella con Bain-Neuberger Berman dall’altro che nei giorni scorsi hanno presentato le loro offerte definitive.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Casellati: l’affollamento di virologi in tv può alimentare il ‘fai da te’; informazione non gestita rischia di alimentare confusione

Casellati: l’affollamento di virologi in tv può alimentare il ‘fai da te’; informazione non gestita rischia di alimentare confusione

Quest’anno il mercato pubblicitario in Italia crescerà del 10,7%. Le previsioni al 2026 di GroupM: boom mondiale dell’adv su connected tv

Quest’anno il mercato pubblicitario in Italia crescerà del 10,7%. Le previsioni al 2026 di GroupM: boom mondiale dell’adv su connected tv

Diritti tv, Lega Serie A pubblica l’invito alla gara per le prossime tre stagioni Coppa Italia

Diritti tv, Lega Serie A pubblica l’invito alla gara per le prossime tre stagioni Coppa Italia