Diritti Tv, Lega Serie A sceglie la cordata Cvc-Advent-Fsi come socio della media company

Sarà la cordata composta da Cvc-Advent-Fsi ad affiancare la Lega di Serie A nel progetto per la creazione della media company in cui verranno fatti confluire i diritti televisivi del massimo campionato italiano per le prossime stagioni. E’ la decisionione presa dall’Assemblea dei club, che – con 15 voti a favore e cinque astenuti (Napoli, Lazio, Udinese, Atalanta e Verona) – hanno stabilito con quale partner proseguire le trattative in esclusiva.

(Foto ANSA / MATTEO BAZZI)

Bocciata dunque l’offerta portata avanti dall’altra cordata in lizza per la newco, formata da Bain e Nb-Reinassance, così come la proposta del fondo Fortress, arrivata solo 24 ore prima dell’assemblea e quindi non presa in considerazione dai 20 club.

Cvc “era la scelta migliore da fare”, il primo commento del presidente del Torino, Urbano Cairo, al termine dell’assemblea. “Ora la Lega va avanti a trattare in esclusiva con CvC per 4 settimane e definiremo l’offerta. È una cosa molto importante perché, al di là dell’immissione di denaro fresco che Cvc farà nella newco se chiuderemo l’operazione, c’è il tema della nuova governance”, ha precisato.
“In questi anni abbiano gestito male la Lega. Ben venga che un soggetto importante come Cvc, che ha grande esperienza nello sport, che ha fatto benissimo nella Formula 1 e nel rugby, faccia un investimento molto grosso come farà, visto che hanno offerto 1,650 miliardi. Investe per acquistare il 10% ed è un operatore molto qualificato che può fare un grande lavoro nella scelta dei giusti manager per sviluppare i diritti tv nazionali ed esteri. Oltre all’immissione di denaro la cosa importante è gestire in maniera diversa la Lega per recuperare il terreno perduto in questi anni”, ha concluso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

SportLab, il 29 ottobre un convegno online sul futuro dell’industria dello sport per festeggiare i 75 anni di Stadio e Tuttosport

SportLab, il 29 ottobre un convegno online sul futuro dell’industria dello sport per festeggiare i 75 anni di Stadio e Tuttosport

Usa: i ceo di Facebook, Twitter e Google testimoniano in Senato

Usa: i ceo di Facebook, Twitter e Google testimoniano in Senato

TOP 100 SITI DI INFORMAZIONE – Audiweb Week 12-18/10: quotidiani in crescita, primo Corriere, poi TgCom24

TOP 100 SITI DI INFORMAZIONE – Audiweb Week 12-18/10: quotidiani in crescita, primo Corriere, poi TgCom24