Juve: riassetto organizzativo con due marco-strutture. Nascono l’area Football e l’area Business

La Juventus ha comunicato una nuova struttura organizzativa, che prevede la concentrazione delle proprie attività in due macro-strutture: l’Area Football e l’Area Business. Il coordinamento di ciascuna area viene affidato ad un managing director a diretto riporto dell’executive chairman, Andrea Agnelli. Fabio Paratici è managing director per l’Area Football, e Stefano Bertola, per l’Area Business.

Fabio Paratici (Foto Paola Garbuio/LaPresse)

Giorgio Ricci continuerà a ricoprire la carica di chief revenue officer; Stefano Bertola mantiene la carica pro-tempore di chief financial officer nonché l’incarico di dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, ai sensi dell’art. 154-bis del TUF.
Federico Cherubini assume la carica di football director, a diretto riporto di Fabio Paratici, che mantiene la responsabilità diretta della Prima Squadra.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nba draft: in videoconferenza l’evento annuale con la scelta dei nuovi giocatori

Nba draft: in videoconferenza l’evento annuale con la scelta dei nuovi giocatori

La cinese Vivo tra i partner di Euro 2020 e 2024

La cinese Vivo tra i partner di Euro 2020 e 2024

Mastercard rinnova la sponsorship globale della Uefa Champions League

Mastercard rinnova la sponsorship globale della Uefa Champions League