Premio Borsellino: a Parapini, direttore Rai per il Sociale, il riconoscimeno per l’impegno sulla legalità

Il direttore Rai per il Sociale, Giovanni Parapini, ha vinto il premio Paolo Borsellino per l’impegno profuso nella diffusione della cultura della legalità e l’impegno sociale e civile. Il riconoscimento, istituito il 3 dicembre 1992 da Rita Borsellino e Antonino Caponnetto che ne furono presidenti, per la sua venticinquesima edizione ha avuto come tema ‘Le idee restano’.

Giovanni Parapini

A presiedere il Premio per gli anni 2019/2021 è il Prefetto Luigi Savina, già vice capo vicario della Polizia di Stato. Garanti sono il Procuratore nazionale Antimafia Federico Cafiero De Raho, don Aniello Manganiello, parroco del Centro don Guanella di Scampia e il generale dell’Arma Angiolo Pellegrini.

La cerimonia di premiazione è in programma venerdì 30 ottobre, alle 10 nel Teatro Comunale di Pescara.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Dal Tribunale di Madrid primo round legale a favore di Perez e Agnelli: no a veti di esclusione dei club che promuovono la Superlega

Dal Tribunale di Madrid primo round legale a favore di Perez e Agnelli: no a veti di esclusione dei club che promuovono la Superlega

Superlega. Uefa tratta con un fondo investimento UK per creare una Champions da 7 miliardi di euro

Superlega. Uefa tratta con un fondo investimento UK per creare una Champions da 7 miliardi di euro

Nella TOP 20 SQUADRE INTERNAZIONALI PIÙ SOCIAL, 11 sono nella Superlega. Sensemakers: corrispondenza tra attività social e capacità di monetizzazione

Nella TOP 20 SQUADRE INTERNAZIONALI PIÙ SOCIAL, 11 sono nella Superlega. Sensemakers: corrispondenza tra attività social e capacità di monetizzazione