Sky aprirà dei punti vendita in Uk. Il via da Liverpool

Sky si prepara ad aprire in Inghilterra i suoi primi negozi, dove mostrare prodotti tv, mobile e broadband. Le prime aperture scatteranno tra qualche giorno, il 26 ottobre, a Liverpool, ma i piani della compagnia di proprietà di Comcast prevedono la creazione di ulteriori punti vendita nel 2021.

Secondo Stephen van Rooyen, vicepresidente esecutivo e amministratore delegato, Regno Unito e Europa, gli shop sono un’ottima vetrina per la pay per mostrare le proprie offerte.

Stephen Van Rooyen

Ma nulla a che vedere con i negozi tradizionali, dicono dalla stessa Sky per la quale i punti vendita saranno “un hub social per gli acquirenti”, sia che siano alla ricerca degli ultimi prodotti, di assistenza o che semplicemente “desiderino immergersi in tutto ciò che Sky ha da offrire”.
Negli spazi anche la possibilità di testare le ultime innovazioni proposte e di riparare device guasti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto