Usa 2020: Twitter pubblica messaggi anti-bufale sulle elezioni

Twitter ha deciso di agire in modo proattivo contro la disinformazione. Con l’avvicinarsi dell’appuntamento elettorale per le presidenziali, il social ha iniziato a mostrare agli statunitensi alcuni messaggi informativi sulle urne, mettendoli in guardia sulle possibili bufale.

“Potresti imbatterti in informazioni ingannevoli sul voto via posta”, si legge in uno dei messaggi pubblicati in evidenza su Twitter, in cui si spiega che stando agli esperti “votare per posta è sicuro. Tuttavia potresti imbatterti in affermazioni non confermate secondo cui il voto via posta può portare a frodi elettorali”.
In un altro messaggio si spiega che, proprio per via del voto postale, i risultati elettorali potranno tardare, sebbene qualcuno potrebbe sostenere anzitempo che un candidato ha vinto.

Jack Dorsey (Foto Ansa -EPA/JIM LO SCALZO)

“Ricerche mostrano che anticipare la disinformazione è un modo potente per costruire la resilienza. Sono entusiasta di veder messa in pratica questa applicazione della teoria dell’inoculazione”, ha commentato in un tweet Yoel Roth, a capo della Site Integrity di Twitter.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto