Tgr Liguria si trasferisce nei teatri per sottolinearne la grave situazione. Si inizia con l’Ariston di Sanremo

Un palcoscenico che è sinonimo di Festival di Sanremo, quello del Teatro Ariston, che ora condivide la sorte di tutti i teatri italiani: sala vuota, luci spente. Silenzio.

Teatro Ariston di Sanremo

Un silenzio, riporta Askanews, che la Tgr Liguria rompe portando il proprio Tg itinerante in quel teatro – sabato 31 ottobre alle 14 – per raccontare il momento che sta vivendo e accendere una luce sul problema della cultura, che non riguarda solo i grandi teatri, ma anche le piccole realtà e che tocca direttamente centinaia di operatori.

Si parlerà del futuro delle iniziative culturali, di come evitare che le luci si spengano del tutto, ma anche della salvaguardia dei posti di lavoro per chi opera nel mondo spettacolo. Ospiti della conduttrice, Lucia Pescio, saranno la famiglia Vacchino, storica proprietaria del Teatro Ariston; Marco Barberis, presidente della compagnia teatrale Bancherò che da anni organizza spettacoli anche con i bambini delle scuole, e l’attrice Anna Blangetti.

Nell’edizione serale della Tgr Liguria, invece, i riflettori si accenderanno sul Politeama di Diano Marina, una piccola realtà culturale simile ad altre centinaia sparse per la provincia italiana. Tra gli ospiti, l’attore Antonio Carli, nel cast di alcune serie televisive di grande successo, che si è visto cancellare tutte le sue serate, e alcuni lavoratori del mondo dello spettacolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Elisabetta Ripa: Italia al terzo posto in Europa per copertura Ftth grazie a Open fiber e secondo Paese per crescita

Elisabetta Ripa: Italia al terzo posto in Europa per copertura Ftth grazie a Open fiber e secondo Paese per crescita

Debuttano in Italia i negozi Sky. Si parte domani a Milano in corso Buenos Aires, seguiranno Roma, Napoli e Brescia

Debuttano in Italia i negozi Sky. Si parte domani a Milano in corso Buenos Aires, seguiranno Roma, Napoli e Brescia

Facilitare l’accesso ai fondi e stimolare gli investimenti, il piano Ue per i Media. Vestager: aiuto al settore, sfruttando il digitale

Facilitare l’accesso ai fondi e stimolare gli investimenti, il piano Ue per i Media. Vestager: aiuto al settore, sfruttando il digitale