Alessandro Gilioli scelto come nuovo direttore di Radio Popolare. Per lui non proprio un plebiscito

Dato in pole position da settimane,  Alessandro Gilioli, attuale vice direttore de L’Espresso, è stato scelto come nuovo direttore di Radio Popolare con 43 a favore, 12 contrari, 5 astenuti e 1 scheda bianca.

 

Gilioli

Gilioli è stato collaboratore della Radio negli anni Ottanta. Già due anni fa era stato proposto per la direzione da Piero Scaramucci, allora presidente Cooperativa Rp. Candidatura che allora non era passata e che adesso è stata riproposta ma con condizioni economiche pare più impegnative per Errrpi Spa: rumors riportano circa 150mila euro l’anno e un contratto garantito di 4 anni. La sua nomina in cooperativa è passata con 43 a favore, 12 contrari, 5 astenuti e 1 scheda bianca.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto