Blogo.it rinnova veste grafica e contenuti. ‘Fixing News’ è la nuova sezione, dedicata alle notizie più dettagliate

Con oltre sei milioni di utenti unici ogni mese, Blogo.it – storica testata online incentrata sui principali temi di attualità e di approfondimento generale – rimane un punto di riferimento dell’informazione online.

Blogo.it

Il restyling del sito, fondato 15 anni fa e parte di Triboo, Gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana, ha riguardato sia la parte tecnologica che la veste grafica, oggi più lineare ed intuitiva. La sinergia dei contenuti ed il layout rinnovato, rendono la user experience del nuovo blogo.it più coinvolgente ed accattivante.
Il nuovo portale, si legge in un comunicato, si arricchisce di una sezione “Fixing News”, sviluppata in collaborazione con Slow News, pionieri nello slow journalism italiano, con l’obiettivo di fornire ai lettori informazioni più mirate e dettagliate, discostandosi nettamente dal concetto di breaking news.
Nel caso di Fixing News, infatti, i lettori avranno il tempo di leggere news complete, e dunque, ne potranno apprezzare la qualità e, soprattutto, l’attendibilità.
Fedele alla propria linea editoriale, blogo.it continuerà a trattare di attualità, cronaca, sport e delle principali notizie dall’estero. A completamento dell’offerta contenutistica, saranno sempre presenti approfondimenti dedicati alla musica (Soundsblog), al calcio (Calcioblog) ed al cinema (Cineblog). Parte integrante della storica testata online è TvBlog, magazine dedicato al settore dello spettacolo.
A guidare il progetto editoriale Gabriele Capasso, direttore editoriale di blogo.it, il quale segue da anni l’evoluzione del celebre portale online.
Giangiacomo Corno, Vicepresidente di Triboo commenta: “Blogo ha subito rappresentato un’opportunità e il suo restyling ci permette oggi di offrire sul mercato un sito che ha fatto la storia dell’informazione online in Italia con un look&feel ed una linea editoriale moderna e accattivante. Politica, Entertainment e Sport sono i tre filoni su cui si basa il progetto e che permettono di completare l’offerta di Triboo a livello di advertising e branded content”.
“Blogo.it è nato 15 anni fa, con il fenomeno del nanopublishing, in un’altra internet, che sembrava libera, sostanzialmente gratuita per gli utenti. Oggi l’informazione si muove in un contesto più difficile, la qualità ne risente, il meglio è protetto da paywall. Blogo, con il suo modello free, è ancora pronta a raccontare il mondo da un punto di vista privilegiato, di chi da sempre opera sul digitale, ma con un nuovo approccio, più approfondito e meno istantaneo. Sì veloce, ma ragionato.” Commenta Gabriele Capasso, Direttore Editoriale di blogo.it:”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

GroupM, apre una finestra su consumi nel 2021: più casa e più libertà

GroupM, apre una finestra su consumi nel 2021: più casa e più libertà

Alex Vinatzer nuovo testimonial di Banca Generali

Alex Vinatzer nuovo testimonial di Banca Generali

Al via la nuova campagna tv, radio, digital e out of home di Italiaonline

Al via la nuova campagna tv, radio, digital e out of home di Italiaonline