Bonus bici, è attivo il portale per chiedere il rimborso ma è già intasato. E spunta anche il sito truffa

Condividi

E’ il giorno del bonus mobilità, o come è stato immediatamente definito “bonus bici”, l’agevolazione statale decisa la scorsa primavera per incentivare la mobilità su mezzi a zero impatto ambientale. Il link per l’accesso diretto alla piattaforma è il seguente: www.buonomobilita.it.

Ciclisti

Per le biciclette, riporta Adnkronos, è previsto un incentivo fino a 500 euro ed entro il 60% del costo totale sostenuto. Il sito predisposto dal ministero dell’Ambiente è www.buonomobilita.it, ma attenzione a possibili truffe: come denuncia l’associazione romana Salvaiciclisti in California è stato registrato un dominio che ricalca quello italiano, solo con la “a” finale accentata, “à”. Nel frattempo sono già molti gli utenti che lamentano di non potersi connettere al sito ufficiale.