TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL: club più attivi, post e paid post più performanti. A ottobre Juve in testa, Inter e Milan in rimonta

Primaonline in collaborazione con Sensemakers propone la nuova classifica delle squadre di calcio italiane più attive sui social, dei post più performanti e un focus sui paid partnership postrealizzata analizzando i post delle squadre di calcio pubblicati in partnership con uno sponsor (ossia i post che risultano avere la dicitura “Partnership pubblicizzata”): sono riportati il numero di Post sponsorizzati pubblicati, il numero di Sponsor, le interazioni complessive generate nel mese, il Best Post in Partnership con il dettaglio della creatività, del copy e dello sponsor associato.

 

Mese caldo per il calcio, ottobre, con il campionato che è andato avanti abbastanza spedito nonostante la pandemia e con le Coppe Europee che hanno proposto un doppio turno d’incontri con alcune sfide di culto già in calendario. Covid 19, inoltre, paradossalmente, sta accendendo ancora di più l’interesse social su una disciplina sportiva che sta facendo a meno del pubblico degli stadi e quasi inevitabilmente riversa una parte degli interessi e della passione degli appassionati sui canali alternativi allo stadio.

La graduatoria sui social – in termini di interazioni e videoviews, così come determinata da Sensemkars by Shareablee – delle squadre di calcio italiane, in avvio di autunno dice che la Juventus è nettamente prima e con un buon vantaggio sulle altre squadre di Serie A più titolate. Le due milanesi però raggiungono il podio, anche se per adesso viaggiano a poco più di un terzo dei risultati della leader. Inter e Milan, quindi, nell’ordine, si collocano al secondo e al terzo posto, ma con i rossoneri più tonici dei nerazzurri in termini di video views attivate.

Podio a parte, per le posizioni ulteriori, al quarto posto si colloca il Napoli che batte la Roma e, a sorpresa, per alcuni punti di vista – anche l’emergente Atalanta, magnifica sesta. La Dea così supera Lazio, Fiorentina, Cagliari e Sampdoria, che compongono la top ten.

Vale la pena registrare che la classifica sui social coincide in larga misura con la graduatoria degli ascolti di Auditel; con la quantità di pubblico televisivo, cioè, che ciascuno dei club dei nostri campionati professionistici tende a produrre quando gioca una partita, vuoi sulle principali reti generaliste che sulle pay. Risultati storici, bacino di riferimento, forza tecnica e risultati sportivi contingenti dei vari club contano molto, ma conta pure la capacità di valorizzare questi asset. La Juve certamente valorizza la preminenza storica e i nove scudetti consecutivi conquistati. Ma un segnale chiaro di come e quanto le cose possano cambiare, lo offre proprio il sesto posto dell’Atalanta. Tra le altre curiosità, la vittoria doriana nel derby ligure sul Genoa, il magro bottino (tredicesimo posto) per un club dal grande potenziale mediatico come il Torino.

BestPerformingPost_Top3Squadre di Calcio_OTT2020

 

Top 3 Post. La Juve attrae con i completi strani, Zlatan asset rossonero, l’Inter mette la mascherina

Per Juve, Milan e Inter, da registrare la tipologia dei post che hanno generato più interazioni. I bianconeri hanno superato quota 1,7 milioni di interazione con video, foto e carosello su Instagram che valorizzavano i nuovi completi del team. Mentre in casa Milan è stato Zlatan Ibrahimovic a monopolizzare l’attenzione degli appassionati anche online. Per quello che riguarda l’Inter, invece, al top nei post la foto del team che vuole cogliere il nuovo spirito di squadra, ma anche i carosello con il terzo kit e la mascherina anticovid in dotazione ai nerazzurri.

Classifica_PaidPartnership_Squadre di Calcio_OTT2020

 

Milan in vetta con i Paid Partnership Post. Largo ad Emirates, che supera Pirelli

Altra graduatoria interessante – che ribalta quella principale e certifica la rimonta del marketing delle società milanesi – è quella che mette in fila i team per le interazioni raggiunte con i Post brandizzati dei partner commerciali, taggati come tali. Il Milan è leader sia nella graduatoria costruita per Facebook che su quella fatta per Instagram, in entrambi i casi davanti a Inter e Juventus.

 

NOTA METODOLOGICA_Squadre di Calcio

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Elisabetta Ripa: Italia al terzo posto in Europa per copertura Ftth grazie a Open fiber e secondo Paese per crescita

Elisabetta Ripa: Italia al terzo posto in Europa per copertura Ftth grazie a Open fiber e secondo Paese per crescita

Debuttano in Italia i negozi Sky. Si parte domani a Milano in corso Buenos Aires, seguiranno Roma, Napoli e Brescia

Debuttano in Italia i negozi Sky. Si parte domani a Milano in corso Buenos Aires, seguiranno Roma, Napoli e Brescia

Facilitare l’accesso ai fondi e stimolare gli investimenti, il piano Ue per i Media. Vestager: aiuto al settore, sfruttando il digitale

Facilitare l’accesso ai fondi e stimolare gli investimenti, il piano Ue per i Media. Vestager: aiuto al settore, sfruttando il digitale