Barbara Salabè nominata country manager WarnerMedia di Italia, Spagna e Portogallo

Priya Dogra, Presidente di WarnerMedia EMEA & Asia (esclusa Cina) ha annunciato oggi una  novità nel suo team esecutivo EMEA:  Barbara Salabè, recentemente nominata Country Manager di WarnerMedia Italia, accresce e amplia le proprie responsabilità aggiungendo al suo mandato le attività aziendali di Spagna e Portogallo.

Barbara Salabè

Barbara Salabè, già Presidente e Amministratore Delegato di Warner Bros. Entertainment Italia, guiderà tutte le attività commerciali e di marketing di WarnerMedia nei tre territori. Risponderà direttamente a Priya Dogra come componente del suo team esecutivo.

Salabè fa parte di WarnerMedia da nove anni e in passato è stata anche responsabile dello start-up dei canali Turner di WarnerMedia in Italia.

“Durante la sua guida di Warner Bros. Italia, Barbara, grazie al suo acume strategico e a una profonda conoscenza del pubblico, ha creato un grande valore per l’azienda facendola crescere costantemente”, commenta Priya Dogra , “i suo spiccato talento creativo le ha permesso inoltre di sviluppare e consolidare la produzione cinematografica italiana che ha visto molti successi negli anni. Sono entusiasta di poter vedere Barbara all’opera nell’innovare e ulteriormente rinvigorire i business e networks di cui da oggi assume la gestione.”

Le responsabilità di Barbara Salabè, come Country Manager, comprendono lo sviluppo e l’implementazione della strategia di WarnerMedia nei tre territori e il coordinamento e ottimizzazione di tutte le attività di marketing e commerciali. Ciò comprenderà la distribuzione cinematografica, le produzioni cinematografiche italiane, le licenze di contenuti, l’home entertainment e consumer products, così come la raccolta pubblicitaria e la distribuzione dei canali WarnerMedia. Collaborerà a stretto contatto con i rispettivi leader funzionali statunitensi ed europei.

Il leadership team di WarnerMedia EMEA, di cui fa parte Salabè è composto dai seguenti country manager recentemente promossi: Polly Cochrane (Regno Unito e Irlanda), Iris Knobloch (Francia, Benelux, Germania, Austria e Svizzera) e Pierre Branco (CEE, Paesi Nordici, Medio Oriente, Turchia e Africa) che è anche responsabile della raccolta pubblicitaria e della distribuzione dei canali in EMEA.

Integrano la struttura dei country manager Hannes Heyelmann e Antony Root, responsabili funzionali rispettivamente della programmazione e della produzione originale. Pedro Cosa continuerà a guidare data e insights e Lesley Bailey e Cecilia Persson mantengono la leadership del team kids e young adults dell’EMEA centrale, rispondendo sia a Dogra, sia a Tom Ascheim, Presidente di kids, young adults e classics di WarnerMedia.

La riorganizzazione fa seguito all’annuncio dello scorso agosto nel quale WarnerMedia riuniva per la prima volta tutte le attività internazionali di Warner Bros. HBO e Turner sotto una sola leadeship diretta da Gerhard Zeiler, responsabile di WarnerMedia International, e al quale riporta Priya Dogra.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Franceschini: cultura diventi centrale nelle scelte politiche Ue. Serve piattaforma comunitaria online per le arti

Franceschini: cultura diventi centrale nelle scelte politiche Ue. Serve piattaforma comunitaria online per le arti

5G sfida e occasione per il Paese. Summit ‘5G Italy 2020’: tra i protagonisti Bassanini, Bisio, Ibarra e Boccia

5G sfida e occasione per il Paese. Summit ‘5G Italy 2020’: tra i protagonisti Bassanini, Bisio, Ibarra e Boccia

Investimenti pubblicitari digitali in crescita anche a ottobre, +9,2%. Fcp Assointernet: boom adv su smartphone, +16,3%

Investimenti pubblicitari digitali in crescita anche a ottobre, +9,2%. Fcp Assointernet: boom adv su smartphone, +16,3%