Usa 2020, la portavoce della Casa Bianca parla di brogli. Questa volta è Fox a staccare il collegamento (VIDEO)

Non solo Msnbc, Nbc News e Abc News. Ora anche Fox prende posizione contro le accuse dello staff di Trump sul presunto voto illegale nelle presidenziali. L’emittente – tradizionalmente vicino a Trump – ha scelto di ‘tagliare’ il collegamento durante la conferenza stampa della portavoce della Casa Bianca, perché ‘non possiamo trasmettere disinformazione’.
“Queste elezioni sono ben lontane dall’essere finite, e al contrario dei nostri avversari, noi non abbiamo niente da nascondere”, ha iniziato la portavoce della Casa Bianca Kayleigh McEnany in conferenza stampa. “Vogliamo che ogni voto legale sia conteggiato e vogliamo che ogni voto illegale…”, stava proseguendo, suggerendo dunque che ci fosse stata una frode.

A quel punto l’anchorman della Fox News, Neil Cavuto, decide di intervenire e interrompe il collegamento con la conferenza stampa. “Penso che dobbiamo essere molto chiari”, la Casa Bianca “sta accusando la controparte di frode e di voto illegale”, ha detto Cavuto. “A meno che non abbia le prove per sostenere una tesi del genere, non posso continuare a mostrarvi in tutta onestà questo servizio. E’ un’accusa esplosiva sul fatto che la controparte abbia truffato. Non così fretta”, ha aggiunto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Colao: Banda ultra larga a tutti in 5 anni. Attendiamo via libera per 900 milioni per imprese e cittadini

Colao: Banda ultra larga a tutti in 5 anni. Attendiamo via libera per 900 milioni per imprese e cittadini

Cala il mercato pubblicitario a febbraio, -12.3% (-18.3% senza web Ott). Nielsen: ci aspetta un anno a velocità diverse

Cala il mercato pubblicitario a febbraio, -12.3% (-18.3% senza web Ott). Nielsen: ci aspetta un anno a velocità diverse

Gedi verso il controllo di Huffington Post

Gedi verso il controllo di Huffington Post