Patuanelli su emendamento anti-scalata: non è “non norma ad aziendam” ma valida in “tante altre operazioni finanziarie”

“Non è una norma ad aziendam o per fare un dispetto a un’azienda non italiana o a un’azienda francese ma è una presa d’atto di una sentenza Ue che porta ad avere un vuoto normativo da colmare e occorre dare all’Agcom gli strumenti per valutare gli effetti sul mercato e il pluralismo di quella sentenza”. Ad affermarlo ai microfoni di SkyTg24 è il ministro dello Sviluppo economico, Stefano

Stefano Patuanelli (Foto ANSA)

in merito alla vicenda Mediaset – Vivendi e all’emendamento anti scalata.

“Questa norma ha un’origine governativa, lavorata dal Mise, da me personalmente, in collaborazione con il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri”, sottolinea ancora Patuanelli. E’ una norma che si applica in questo momento a questa vicenda, spiega, “ma può essere valutata su tante altre operazioni finanziarie”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cala il mercato pubblicitario a febbraio, -12.3% (-18.3% senza web Ott). Nielsen: ci aspetta un anno a velocità diverse

Cala il mercato pubblicitario a febbraio, -12.3% (-18.3% senza web Ott). Nielsen: ci aspetta un anno a velocità diverse

Gedi verso il controllo di Huffington Post

Gedi verso il controllo di Huffington Post

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND su nuovi dati ADS. A febbraio molte testate in ripresa rispetto a gennaio

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND su nuovi dati ADS. A febbraio molte testate in ripresa rispetto a gennaio