22 novembre Vite in fuga vince ma non brilla, poi Fazio, D’Urso e Ibra sulla pay

Domenica di lockdown più rosso che arancione lungo la Penisola, quella del 22 novembre. In tema sport, i Motori sono stati protagonisti del day time, live su Sky e su Tv8, con l’ultima gara del Motomondiale che ha assegnato il titolo della Moto2 a Enea Bastianini, ma anche con il tennis (la finale dei Masters) ed il calcio della Serie A, con l’Inter al pomeriggio su Dazn ed una bellissima Napoli-Milan in prima serata su Sky. In prime time lo schema è tornato quello più standard. I tre live della fascia pregiata si sono trovati a competere con la nuova fiction di Rai1, ‘Vite in fuga’, mentre hanno completato il quadro i telefilm di Rai2 ed i film di Rete4 e Italia1. Il bacino di pubblico è – come detto- molto cresciuto, ma il calcio pay stavolta ha risicato le prestazioni dei prodotti più maschili.

La classifica delle varie trasmissioni generaliste in prima serata in ordine di ascolti è stata la seguente

Su Rai1 la prima puntata della fiction ‘Vite in fuga’, con Claudio Gioè, Anna Valle, Giorgio Colangeli, Barbora Bobulova, ha riscosso 4,1 milioni di spettatori ed il 16,8% (primo episodio a 4,375 milioni e 16,1% e secondo episodio a 3,853 milioni e 17,8%).

Su Rai3 l’appuntamento con ‘Che Tempo che fa’, con Fabio Fazio alla conduzione, nella squadra Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Enrico Brignano e Roberto Saviano, e tra gli ospiti, lungo tutto l’arco della serata, Roberto Speranza, Glenn Close e Ron Howard, Michael Houghton, Jannik Sinner, Renzo Arbore, Andrea Bocelli, Roberto Burioni, Carlo Cottarelli, Massimo Giannini, Michela Murgia, Mimmo Lucano, Don Carmelo La Magra e Sigfrido Ranucci, ha riscosso 2,779 milioni di spettatori e 10,1% di share nella prima parte (la settimana scorsa 3,289 milioni di spettatori ed 11,8% di share nella prima parte) e nel segmento Il Tavolo, in seconda serata, 1,4 milioni e 7,5% (1,746 milioni e 10,1% sette giorni prima). L’apertura del programma ha avuto 2,043 milioni di spettatori ed il 7,5% (sette giorni prima 1,981 milioni di spettatori ed il 7,2%).

Su Canale 5 il nuovo appuntamento con ‘Live-Non è la D’Urso’, con tanti ospiti e storie raccontate da Barbara D’Urso (Matteo Salvini, Massimiliano Morra e la fidanzata Dalila Mucedero, Paolo Brosio con la fidanzata ventenne Maria Laura De Vitis, il caso Genovese e varie storie e sotto storie del GF VIP) ha riscosso 2,124 milioni ed il 12,6% di share, dopo l’apertura a 2,5 milioni e 8,7% (sette giorni prima 2,1 milioni ed il 12,6% di share, dopo l’apertura a 2555 milioni e 8,8%).

Su Sky Napoli-Milan a 2,088 milioni di spettatori ed il 7,53%

Su Italia 1 per la pellicola fantasy Usa ‘Jurassic World’ con Lauren Lapkus, Chris Pratt, Vincent D’Onofrio, Judy Greer, 1,530 milioni di spettatori e 6,3% di share.

Su La7 ‘Non è L’Arena’ ha puntato fino a mezzanotte circa su Calabria e Campania (e Sicilia), con Alessandro Cecchi Paone, Pierpaolo Sileri, Luigi De Magistris, Nicola Morra, Francesco Piccinini, Maurizio Bortoletti, Giulio Gambino, Sandra Amurri, Massimo Scura, Nunzia De Girolamo, Hoara Borselli, Luca Telese e Walter Siti. Quindi, nell’ultima parte ha parlato del caso Genovese con Daniele Leali. Massimo Giletti ha avuto 1,593 milioni di spettatori e il 5,7% di share nella prima parte e 1,178 milioni di spettatori e 7,6% di share nella seconda parte (sette giorni prima 1,5 milioni e 5,3% di share nella prima parte e 1,1 milioni di spettatori e 7,3% di share nella seconda parte).

Su Rai2 per il telefilm ‘Ncis Los Angeles’ 1,275 milioni e 4,4% di share; per ‘Ncis New Orleans’ 991mila e 3,7% di share.

Su Rete4 la pellicola vintage ‘Pari e dispari’, con Terence Hill e Bud Spencer protagonisti, ha conseguito 891mila spettatori e 3,9% di share.

Su Tv8 la finale di ‘Masterchef Italia’ ha totalizzato 724mila spettatori ed il 3,3%.

In day time: Venier al 17,8% e 15,9%; Annunziata al 6,9% e 6,7% con Fico e Renzi; Merlino cala all’1,8% con Zaia. Fialdini batte D’Urso.

In day time, al pomeriggio: su Rai1 per ‘Domenica In’ 17,8% e 15,9% con i protagonisti di Ballando e Matteo Bassetti; e poi ‘Da noi a ruota libera’ 15,1%; su Canale 5 dopo le soap per ‘Domenica Live’, più avanti al pomeriggio 13,9%.

Su Rai3 per ‘Mezz’Ora in più’, 1,3 milioni di spettatori e 6,9% e poi con ‘Mezz’Ora in più – Il Mondo che Verrà’ 1,235 milioni di spettatori e il 6,7% per Lucia Annunziata. Su La7, con Myrta Merlino all’esordio con ‘L’aria di Domenica’, con Luca Zaia, Massimo Galli, Giovanni Floris, Elsa Fornero, Gerry Greco, Vauro Senesi, Claudio Amendola, 345mila spettatori e 1,8% di share. Su TV8 la gara di MotoGp a 1,2 milioni e 6,5%.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera