23 novembre Valle batte Signorini. Super Report sul Milan, Gruber da 10% con Conte

Fiction e reality lunedì 23 novembre in primo piano tra le proposte chiave della prima serata, con il passaggio del premier Giuseppe Conte (emozionato) a La7, ospite da Lilli Gruber, che invece ha caratterizzato l’access.

In prime time la seconda puntata della fiction con Anna Valle e Claudio Gioè su Rai1 si è schierata contro l’ennesima puntata di ‘Grande Fratello Vip’ su Canale5, dove Alfonso Signorini minaccia un allungamento sine die della detenzione dei suoi famosi (la trasmissione continua fino a febbraio, ieri è stata eliminata Patrizia de Blanck). Le altre proposte chiave delle tv generaliste sono state due film action fantasy di culto, in onda su Rai2 (‘Assassin’s Creed’) e Italia 1 (‘Logan The Wolverine’); mentre Sigfrido Ranucci su Rai3, Nicola Porro su Rete4, ‘Grey’s Anatomy’ su La7 (trainato da un’edizione di ‘Otto e Mezzo’ super, con un emozionato Giuseppe Conte ospite di Lilli Gruber) completavano con altri ingredienti la griglia.

Ma ecco la classifica della prima serata generata dalle indicazioni dei meter sugli ascolti generalisti.

Su Rai1 la fiction ‘Vite in fuga’, con Claudio Gioè, Anna Valle, Giorgio Colangeli, Barbora Bobulova, ha riscosso 4,758 milioni di spettatori ed il 17,64% e poi 4,341 milioni di spettatori ed il 19,25% (media a 4,540 milioni 18,4%).

Su Canale 5 la nuova puntata di ‘Grande Fratello Vip’, con Alfonso Signorini, Pupo e Antonella Elia alla conduzione e tanti famosi reclusi, ha conquistato 3,496 milioni ed il 20,22% dalle 21.47 alle 25.17.

Su Rai Tre per ‘Report’, con le inchieste del team di Sigfrido Ranucci su proprietà Milan, protervia vigili di Roma e corona virus in primo piano, 2,866 milioni di spettatori e 11,24% (sette giorni prima aveva ottenuto 3,450 milioni di spettatori e 13,3%).

Su Italia1 la pellicola ‘Logan – The Wolverine’, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, ha riscosso 1,528 milioni di spettatori e 6,46%.

Su Rete 4 per ‘Quarta Repubblica’, con Nicola Porro alla conduzione, Gene Gnocchi in veste comica, e tra gli ospiti Agostino Miozzo, Laura Agea, Remo Ruffini, Andrea Ruggieri, Lia Quartapelle, Matteo Bassetti, Mariarita Gismondo, Riccardo Puglisi, Alessandro Sallusti, Federico Rampini, Piero Sansonetti, Stefano Cappellini, Roberto Arditti, Daniele Capezzone, Stefano Zecchi, Alessandro Meluzzi e Nicoletta Dentico, 1,168 milioni di spettatori e il 5,5% di share (1,253 milioni di spettatori e il 5,9% di share sette giorni prima).

Su Rai2 il film ‘Assassin’s Creed’, con Michael Fassbender, Marion Cotillard, Ariane Labed, ha riscosso 829mila spettatori e 3,24%.

Su Tv8 il finale di ‘Gomorra’ ha convinto 759mila spettatori con il 2,8%.

Su La7 per la prima tv di ‘Grey’s Anatomy 16’ con Ellen Pompeo protagonista, 716mila spettatori e il 3%.

In access questi gli equilibri. Super Gruber con Conte

Su La7 per ‘Otto e Mezzo’, con Giuseppe Conte ospite di Lilli Gruber con Alessandro Sallusti, 2,844 milioni e 10,4% di share.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’ a 1,456 milioni e 5,2% di share e poi 1,231 milioni e 4,3% con Angelo Vescovi, Roberto D’Agostino, Maurizio Belpietro, Antonio Caprarica ed Enrico Preziosi da Barbara Palombelli.

Su Rai2 ‘Tg2 Post’ a 1,027 milioni e 3,6% di share con Carlo Calenda e Bruno Vespa da Manuela Moreno.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Annunziata: Rai è un editore, ma un editore pubblico e rappresenta lo Stato; innegabile l’incidente nel caso Fedez

Annunziata: Rai è un editore, ma un editore pubblico e rappresenta lo Stato; innegabile l’incidente nel caso Fedez

Bce, Lagarde: Creare un’unione del mercato dei capitali green. Il 60% europei a favore di una valuta digitale

Bce, Lagarde: Creare un’unione del mercato dei capitali green. Il 60% europei a favore di una valuta digitale

Twitter sospende il profilo che riposta contenuti di Trump: Non si può “circumnavigare” il bando all’ex presidente Usa

Twitter sospende il profilo che riposta contenuti di Trump: Non si può “circumnavigare” il bando all’ex presidente Usa