Al via la nuova audio content strategy del Gruppo 24 ORE

Il Gruppo 24 ORE da diversi anni produce podcast e sperimenta nuove forme di contenuti audio da narrare e, adesso, di proporli come opportunità di comunicazione ai suoi Partner.

Federico Silvestri

Radio 24 caratterizzata da una programmazione multi-tematica che copre le aree di interesse di differenti target di pubblico, si legge in un comunicato, è stata la prima emittente a produrre Podcast originali e dispone di un ampio archivio di podcast dei programmi in onda, arricchito day by day tra cui alcuni casi di successo come La Zanzara, di Giuseppe Cruciani che da anni è nelle prime posizioni delle classifiche podcast sulle principali piattaforme audio. Per IlSole24Ore.com l’innovazione digitale sul fronte dei contenuti audio è già presente da tempo con prodotti sia free sia pay all’insegna dell’approfondimento e della verticalità e con formati audio on demand, in una logica di allargamento dell’audience, come per “Start”, il podcast del Sole 24 Ore che ogni mattina riassume le tre notizie utili per la giornata, costantemente nelle classifiche delle principali piattaforme podcast con un dato di daily listeners che per il 77% è sotto i 34 anni.

L’audio content strategy del Gruppo 24 ORE si arricchisce con la nuova proposta della concessionaria 24 ORE System guidata da Federico Silvestri. Un’offerta attenta a proporre al mercato nuovi prodotti di valore che puntano sul trattamento dei podcast come contenuto nativo. Grazie alla realizzazione di Branded Podcast Originali, nella formula “in collaborazione con” e “Creato Per”, i Partner potranno affiancare la propria comunicazione ai contenuti del Sole 24 Ore e di Radio 24 nella logica della condivisione di valori e sentiment, affidandosi ad un know how di produzione consolidata e di qualità garantita avendo a disposizione soluzioni per contenuti su misura basati sull’alta capacità di narrazione e di emozionalità.

In questa nuova logica di audio content strategy il Gruppo 24 ORE ha investito non solo nella produzione ma anche nella tecnologia adottando una piattaforma tecnologica che permette di pianificare con nuovi strumenti più sofisticati e più performanti e di ampliare la copertura delle campagne audio. Il Gruppo 24 ORE ha infatti aperto la sua offerta di contenuti digital audio alla vendita programmatica in modalità private deal o guaranteed, e in reservation grazie all’attivazione di una soluzione tecnologica specializzata sul settore dell’audio digitale.

Il programmatic è già operativo su Radio 24, l’unica emittente “news & talk” del panorama radiofonico italiano, con i suoi 75 programmi alla settimana e 500 podcast al mese – e presto lo sarà anche sul sito del Sole 24 Ore – con una soluzione di ad serving che gestisce e ottimizza le campagne pubblicitarie e una piattaforma di analisi del pubblico, che fornisce informazioni precise e misurate. Inoltre, la connessione alle principali DSP sul mercato permetterà di attivare sia vendite in private deal che in reservation sui tre formati principali: pre-mid e post roll su sito, App e su tutte le piattaforme di distribuzione audio in cui Radio 24 è presente.

Nel 2021 il Gruppo 24 ORE darà il via ad una nuova produzione di podcast originali con protagonisti personaggi noti e opinionisti di spicco su contenuti  e argomenti di  interesse per il pubblico.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Class Editori, al via la serie speciale del format TV ‘Marketing, Media & Money’

Class Editori, al via la serie speciale del format TV ‘Marketing, Media & Money’

Nuova offerta commerciale Sky: si può scegliere un rapporto libero o uno più lungo (e conveniente)

Nuova offerta commerciale Sky: si può scegliere un rapporto libero o uno più lungo (e conveniente)

Connexia vince la gara della comunicazione digitale di Pulsee Luce&Gas

Connexia vince la gara della comunicazione digitale di Pulsee Luce&Gas